Un Po ‘ Di Storia Del W. C !

Lo sapevate che Victor Hugo ha dato nel suo appartamento in Place des Vosges, l’ospitalità ai “pisseurs di passaggio “ ?

Quante volte ti sei tempestati contro la mancanza di servizi igienici, o contro l’evidente mancanza di pulizia ? Vi offriamo un po ‘ di background su questa favolosa invenzione che ha cambiato le nostre vite e le nostre esigenze…e questo è uno scoop, i bagni saranno presto unisex !

I primi antenati del W. C risalgono a 3000 anni prima di J. C, perché i Greci avevano già un wc e sistemi di drenaggio.

Quindi, in questo modo per le sue esigenze, è caduto nell’oblio, perché tutti facevano i loro bisogni all’esterno utilizzando un semplice salto all’acqua quando questo è stato ritenuto opportuno, perché i bagni non sono stati visti come importanti. L’igiene non è una priorità ! Per alleviare se stessi ovunque, era la norma !

Possiamo dire che l’inventore del W. C moderno è chiamato Alexander Cummings, perché è la prima volta che i servizi igienici sono dotati di tubo a forma di S, usato ancora oggi. Quello che è ridicolo è che un poeta inglese, aveva già avuto l’idea di duecento anni prima, ma il suo entourage aveva dissuaso trovare il principio così campata in aria !

A Parigi, il primo “pissotières” , chiamato un bel modo, “le scatole di facilità”, risalente al 1840, su iniziativa del prefetto Rambuteau.

Veniva comunemente chiamato il vespasiennes perché l’imperatore romano aveva istituito una tassa specificamente per orinatoi romani.

Ma ci sono voluti decenni per avere un bagno per le donne ! E sì, anche le donne hanno bisogno di !

A partire dalla metà degli anni 50, tutte le case erano dotate di servizi igienici interni, ma c’è ancora più di 3 miliardi di persone non hanno servizi igienici in casa e che sono ancora costretti ad usare la natura…

Tuttavia, il orinatoi potrebbe scomparire completamente, sotto il pretesto dell’uguaglianza uomo-donna ! L’idea arriva dalla Svezia, dove i servizi igienici devono essere unisex ! Di non discriminazione, parità di trattamento davanti al wc ! L’uomo e la Donna nella stessa lotta ! Questa proposta può sembrare assurdo, ma urinare seduta per gli uomini ha un sacco di vantaggi ! Primo lato di igiene, urinare seduti è più pulita. Quindi, secondo gli scienziati urinare seduti riduce i disturbi della prostata e contribuire a una vita sessuale più lungo e più appagante ! Anche se l’idea sulla carta sembra buona, la realizzazione e l’applicazione sembra essere difficile ! Immaginate che si sono agenti di polizia di effettuare i servizi igienici per vedere se si urinare nel modo giusto ?

Colette ha scritto, “la donna è capace di tutti gli esercizi dell’uomo, ad eccezione di fare la pipì in piedi contro un muro”, e ancora ci si può chiedere perché l’urina allevia punture di insetti ? Perché 5 milioni di tedeschi bere la loro urina per l’assistenza sanitaria ? Perché il urinothérapie sta vivendo un boom ?

È importante sapere che, ogni giorno, si producono circa 200 grammi di urina al giorno, che per tutti gli abitanti della terra di 18 000 litri al secondo. E in una vita, si respinge, in media, di oltre 42 000 litri per noi tutto da solo !

Gli Aztechi usato urina per guarire le ferite. Questo è il motivo per cui, se si è punti da una vespa o una medusa, una cura classic è di urinare sulla ferita. Ma perché è ancora questo rimedio della nonna ? È una leggenda, perché l’urina non contiene proprietà antisettiche. Sarebbe allora necessario lasciare riposare nelle urine, che porterà alla formazione di ammoniaca, come bene e si può disinfettare la ferita. Pertanto, è meglio per pulire la ferita con acqua di mare. La maggior parte dei medici consigliano di non urinare sulla ferita, perché può causare un’infezione. L’urina si lava, ma non disinfetta.

Questo è sorprendente quando abbiamo rifatto la storia, sapere che nel 1760 donne d’un tempo utilizzato nelle urine come servizio lavanderia, o piuttosto l’urina fermentata.

Ma qual è la cosa più pazza che milioni e milioni di persone nel mondo a bere la loro urina per la salute. In India, il nome dato da questa pratica è la Amaroli e un ex primo ministro Desai, dal 1977 al 1979, ha difeso il corpo e l’anima di questa pratica, che nessuna teoria scientifica, la rafforza. E anche alcune applicazioni come ad esempio i cosmetici !

Sicuramente nulla è perduto ! Voi cosa ne pensate ?

toilettesurine

Pubblicato in farm

Have something to say?