Studi, protegge contro la Malattia di Alzheimer.

Jean Guitton ha scritto, “lo Studente è un titolo che non siamo in grado di inviare alla tomba. L’istituto Nazionale di Ricerca Medica, è venuto a una scoperta sorprendente: andare a scuola di specializzazione vorresti rallentare l’insorgenza della malattia di Alzheimer ! Maggiore è il livello di istruzione è alto, meno importante sarebbe il rischio di sviluppare la malattia di Alzheimer. Questa malattia colpisce 900 000 francese e le previsioni sono pessime: entro il 2050, questo numero è destinato a triplicare. Studiamo insieme il rapporto tra il mondo accademico e il morbo di Alzheimer:

Se si vuole ridurre la malattia di Alzheimer nel nostro paese, c’è, secondo i ricercatori, una soluzione semplice: moltiplicare il numero di studenti sufficiente. Stimolando il nostro cervello con attività di tipo intellettuale, la malattia di Alzheimer è ostacolata nel suo sviluppo. E questo famoso volume di materia grigia presente nel nostro cervello, è più importante se si ha la laurea. Si può avere più di materia grigia, più neuroni sono mobilitazione e la lotta contro i danni al cervello che causa la malattia di Alzheimer.

Studiando 500 persone di età compresa tra 60 a 95 anni, i ricercatori hanno dimostrato che se hai fatto studi universitari, e se sei interessata dai primi sintomi di lieve della malattia di Alzheimer, la metterai più di 15 anni per sviluppare una forma grave di questa malattia. Tuttavia, se non hai fatto tutti gli studi, la malattia progredisce più rapidamente e l’impatto sulla vita di tutti i giorni sono quasi immediati.

Se non si vogliono rubare il vostro cuore e i vostri ricordi, per poi lottare contro questa maledetta malattia !

la malattia di Alzheimer

Pubblicato in farm

Have something to say?