Riconoscere ed evitare la manipolazione emotiva di un partner

Le emozioni, sono quelle dimensioni che ci rendono umani, meravigliose sensazioni che possono andare più traboccante di felicità per il più desolante tristezza. E un paio di volte ci sono più vulnerabili quando ci si innamora. Là dove è più comune a soffrire di ciò che è noto come manipolazione emotiva da parte di molti dei nostri partner.

1. Come faccio a sapere se sono manipolati emotivamente?

Può sorprendere, ma la manipolazione emotiva non è così facile da identificare. Come può essere? Fondamentalmente perché stiamo parlando di quella dimensione, intenso e complesso, che è l’amore. Ci sono molte persone che confondono per esempio “dominio” con amore: “il mio compagno è geloso perché lui mi ama”… è senza dubbio una delle frasi più comuni, e che la maggior parte dei problemi sono a lungo termine. Ma cerchiamo di andare in profondità un po ‘ di più sull’argomento.

1. Amare non è possedere

Ci sono molte coppie che amano fare tutto in comune. Gite, escursioni… è qualcosa di molto positivo e anche necessario, ma occhio, a condizione che vi sia un “controllo”. Ci sono quelli che per esempio non vanno bene per il tuo partner a lasciare la casa, da solo, che ha le sue amicizie, e anche di più, che hanno anche il loro lavoro e la vita professionale.

Dobbiamo essere attenti con esso. L’amore non è dimostrato controllando l’altra persona, o anche meno proibitiva. In questi casi è molto comune sentire frasi del tipo: “vai vestita così?”, “Che cosa hai intenzione di uscire con quel tuo amico se ho?”, “Se lo fai sarò dimostrando che non voglio. Ho dato tutto per voi e non apprezzare”.

2. Il necessario per la cura per la nostra autostima

La manipolazione emotiva è attento direttamente sulla nostra autostima. In un rapporto di dare tutto per l’altra persona, l’amore è al di sopra di tutte le cose, e noi per mezzo di che essere. Tutto questo è qualcosa di sincero e buono, ma sappiamo anche come proteggere noi stessi.

Se il vostro partner valori prima le proprie esigenze rispetto al tuo e agisce con un certo egoismo, giorno per giorno si sta andando a soffrire i suoi effetti e si sentirà un po ‘ peggio. La maggior parte di noi concepire l’amore come uno scambio di affetto e di volontà, in cui vi è un equilibrio tra ciò che è dato e ciò che viene offerto. Se abbiamo dato tutto, ci si sente vuoti, la gente, i giornali, e con un’autostima troppo bassa per trovare che la felicità di tutti i giorni.

3. Quando ci si perde a poco a poco, la nostra identità

Può essere che prima di avere un partner, dispusieras di quella cerchia sociale che ti ha fatto felice, gli hobby, quei progetti che sono di vitale importanza per giorno-per-giorno metti obiettivi sul tuo orizzonte. Ma a volte ci innamoriamo di chi ci dovrebbe. E non è che l’amore, a volte non è qualcosa che possiamo master, accade non di più e si cade in una giostra di emozioni. Anche se ci sono persone che non sono maturi abbastanza per poter mantenere un rapporto sano, e invece di fare felici noi e ci aiutano a crescere come coppia, stanno minando la nostra identità.

Abbiamo vietare alcune amicizie. Hanno la precedenza prima di loro hobby di tuo, trascurando anche ciò che facciamo. Sottovalutiamo, diciamo che ci sono goffi, non siamo a fare bene certe cose… ci infantilizan e smettere di essere quello che eravamo prima: le persone felici intrisa di sogni.

Come evitare la manipolazione emotiva

Mujer-triste

Per evitare la manipolazione emotiva dobbiamo essere molto chiari i nostri confini. Fino al punto in cui siamo in grado di entrare in una relazione. Cosa e dove è il limite? Nel tempo che ci rendiamo conto che non siamo già felici. Non è qualcosa di facile da capire, ma ci sono molte persone che pur sapendo di essere infelice, non lasciano dietro il vostro rapporto con il vostro partner. Come può essere? Fondamentalmente queste dimensioni:

Perché pur non essendo felice, continuano ad amare il proprio partner. Prendere il passo è sempre qualcosa di complicato e doloroso. Paura della solitudine, di essere solo. Hanno paura. La paura che i loro partner in modo negativo la rottura del rapporto.

Quello che dobbiamo fare è, fondamentalmente, essere coerente e coraggioso. Chiederci se siamo disposti a passare una vita con una persona che è la rimozione di incoraggiamento, che manipoliamo, nel loro interesse e beneficio. Che non ci rispettano. Potremmo non ha il coraggio di lasciare il rapporto, ma nel momento in cui diventiamo consapevoli del fatto che un rapporto è tossico, dobbiamo mettere in un equilibrio dei costi e dei benefici.

Siete in cerca di finanziamenti. Aiutare la vostra famiglia e gli amici per dare quelle forze che a volte ci manca. Lasciando una relazione non è mai facile e i risultati sempre in sofferenza per entrambe le parti. Ma ricordate: tutti abbiamo diritto di essere felici. E si meritano sempre il meglio. Si meritano di alba, giorno per giorno, con un orizzonte calmo e pieno di illusioni. E vi posso assicurare che ci sono persone che sono in grado di farti felice e di apprezzare tutto ciò che vali.

Have something to say?