Perché Il Coffee Shop È Una Cura Per il morbo di Alzheimer !

La mattina, non è, come Pietro, Doris, ” Ogni mattina, devo portare mia moglie per il caffè a letto… Lei non ha più tempo per macinare” ? Scherzi a parte, il caffè è noto per il suo lato emozionante, che impedisce il sonno, ma gli scienziati dell’Università della Florida hanno dimostrato che il caffè, e in particolare la caffeina, a ritardare il declino cognitivo e, pertanto, la malattia di Alzheimer, ma sarebbe anche un’arma contro l’ICTUS ! Il ragazzo, un piccolo nero contro il morbo di Alzheimer !

La bevanda francese 5,5 litri di caffè all’anno ed è la seconda bevanda più consumata dopo l’acqua. Nel nostro paese, si consumano, 7 grammi di caffè per 7 cl di acqua, mentre gli americani mix 6 grammi di caffè con 10 centilitres di acqua. Ci piace, di conseguenza, il corpo pieno di caffè e siamo il terzo più grande consumatore di caffè nel mondo.

Il caffè viene bevuto per il suo gusto, per svegliarci, per ridarci la grinta, ma i ricercatori hanno dimostrato che il caffè deve migliorare notevolmente la memoria !

Non solo il caffè per ridurre sensibilmente il diabete dell’ordine del 10%, ma dovrebbe anche avere effetti benefici sul rischio di infarto ! Ma quello che ci interessa in questo studio, è il ruolo predominante di caffè sulla malattia di Alzheimer.

Si sa che la malattia di Alzheimer va di pari passo con la formazione di placche amyloides nel cervello e queste placche di proteina formata di più, attraverso l’effetto della caffeina. Per ora, questi sono gli esperimenti che sono stati fatti sui topi, ma ben presto, la ricerca iniziale sarà testato su esseri umani.

Il caffè aumenta il tasso di G-CSF nel sangue, che sono gravemente carenti in pazienti affetti da Alzheimer. Attenzione, stiamo parlando di effetti della caffeina, e quindi il consumo di un po ‘ di deca non avrebbe alcun effetto su questa malattia. Per i medici, un consumo di 4 tazze di caffè al giorno è l’ideale, è necessario iniziare la cura attorno i 40 anni di età regolarmente per vedere gli effetti benefici con il tempo !

D’altra parte, l’assunzione giornaliera di caffè, secondo gli scienziati dell’Università di Osaka, consentirebbe di ridurre di quasi il 20% il rischio di ictus. Ma attenzione, in questo caso, per ridurre i casi di emorragia subaracnoidea, non fumare o bere alcolici in grande quantità. Non abbiate fretta di caffè, una tazza di caffè è sufficiente e l’assunzione di più di non diminuire il più elevato il rischio di ICTUS.

Una finale, una recente ricerca si è concentrata sulla longevità dei greci. In realtà, essi hanno l’aspettativa di vita dei più importanti in Europa, e in particolare quelli che vivono nell’Isola di Ikaria : 92 anni ! Il loro segreto della longevità potrebbe venire dal loro consumo giornaliero di caffè, ma attenzione, caffè particolare, un bollito di caffè è ricco di antiossidanti, ma a basso contenuto di caffeina. Un caffè senza molto sapore, ma è efficace contro le malattie cardio-vascolari. Dopo la dieta cretese, qui è venuto il caffè greco !

Tuttavia, il caffè sarebbe più stimolante per le ragazze che per i signori. Se bere tre tazze di caffeina, le abilità cognitive, quali memoria aumenta, ma funziona meglio in una donna !

Verdi, ha detto che “il caffè è il balsamo del cuore e dello spirito”, e tuttavia egli non era a conoscenza delle più recenti scoperte scientifiche !

Alzheimercafé

Pubblicato in farm

Have something to say?