Perché Gli Anziani Preferiscono Le Gioie Di Semplice E Ordinaria ?

Senior' Couple Walking In ParkCome detto, Françoise Chandernagor “credo che I miei più grandi piaceri piccoli piaceri,” Gli scienziati dell’Università di Philadelphia, gli dà ragione. Infatti, i semplici atti della vita di fornire altrettanto, se non di più, di felicità e di piacere a persone di 60 anni di momenti straordinari ! Più si invecchia, più ci rallegriamo, più si è in cerca di piaceri semplici e ordinarie. Perché ?

Si può essere felici con i semplici piaceri, che è quello che stai cercando in modo prioritario per i cittadini anziani. E questa non è una prerogativa di quelli poco ambizioso, non è solo una questione di età e di maturità. Oscar Wilde nel ritratto di Dorian Gray era per dire che i suoi eroi “adoro i piaceri semplici.Sono l’ultimo rifugio esseri complessi“

Secondo l’età, le gioie sono diversi, ecco i risultati della ricerca degli stati uniti molto interessante:

– 320 persone di età compresa da 18 a 80 anni sono stati intervistati per conoscere la loro definizione di felicità. Se i giovani preferiscono le straordinarie esperienze di vita, quello che gli scienziati chiamano i tempi non di routine, non infrequenti, come riti di passaggio della vita: la laurea, per ottenere una patente di guida, un matrimonio, un viaggio al termine della terra…Questa è la vitalità dei giovani e innescare un massimo di emozione.

Al contrario, i vecchi concentrarsi molto di più su di piaceri semplici, quasi giornaliera o settimanale, come un dolce bacio, una telefonata da un vecchio amico, prendere una bibita fresca in piena estate, guardando crescere i fiori in giardino, guardando il suo programma preferito alla lé tv…

Questi risultati dimostrano che i pensionati hanno più nulla da dimostrare, per dimostrare a se stessi. Essi si definiscono per la loro vita quotidiana, e non dalla clamorosa, e non ordinarie. Gli anziani non hanno bisogno straordinario di dimostrare che non esiste ! E più le persone che si avvicinano alla fine della vita, la felicità più associato con il piacere ancora più semplice. I momenti ordinari sono vissuto molto più intensamente. E gli anziani allegare molto di più importanza.

Questo studio rafforza le situazioni di routine che tutti abbiamo conosciuto. Durante un pranzo di famiglia, non abbastanza comune per alcuni, i nonni sono felice di essere lì quando i nipoti di annoiarsi e sogno solo di sfuggita. Non è necessario colpa loro, è solo che, secondo l’età, il concetto di piacere è diverso !

Così, invece di offrire un viaggio in Mongolia per i tuoi genitori, vai piuttosto prendere il caffè oggi con loro, li renderà molto più divertente ! Ed è molto più economico !

Recensione di Jean Giono e Il suo libro ” la caccia per la felicità che dà una splendida definizione di felicità : “la felicità non ha bisogno di bellezza, ma è spesso il prodotto di elementi semplici. Chi non è in grado di fare la sua felicità con la semplicità successo solo raramente farlo”

bonheurplaisir

Pubblicato in farm

Have something to say?