Ossiuri


Ossiuri

Gli ossiuri (Enterobius vermicularis) sono piccoli vermi che infettano l’intestino.

CAUSE: Gli ossiuri sono tra le infezioni da vermi più comuni. Sono visti più spesso nei bambini in età scolare. Le uova di ossiuri sono diffuse direttamente da persona a persona. Possono anche essere diffuse toccando materiale infetto, cibo o altri oggetti contaminati con le uova. In genere, i bambini sono infettati inconsapevolmente toccando le uova di ossiuri e mettendo le dita in bocca. Le uova vengono ingerite, e alla fine si schiudono nel piccolo intestino. I vermi adulti si stabiliscono nel colon.

I vermi femmina poi possono passare alla zona anale del bambino, soprattutto di notte, e depositano le uova. Ciò può causare prurito intenso nella zona infettata. Quando il bambino graffia l’area anale, le uova possono rimanere sotto le unghie del bambino. Queste uova possono essere trasferite ad altri bambini, membri della famiglia, e sugli oggetti in casa.

SINTOMI: I più comuni sono:

  • Difficoltà a dormire a causa del prurito che si verifica durante la notte;
  • Prurito intenso intorno all’ano;
  • Irritabilità a causa del prurito e sonno interrotto;
  • Irritazione o infezione della pelle attorno all’ano;
  • Irritazione o fastidio della vagina nelle bambine;
  • Perdita di appetito e di peso (non comune, ma può verificarsi in caso di infezioni gravi).

DIAGNOSI: Gli ossiuri possono essere individuati nella zona anale, soprattutto di notte quando i vermi depongono le uova. Il medico può fare un test con un pezzo di nastro adesivo che viene premuto contro la pelle intorno all’ano, e poi viene rimosso. Questo dovrebbe essere fatto al mattino prima di fare il bagno o defecare, perché l’acqua può rimuovere le uova. Il medico analizza il nastro con un microscopio per cercare le uova.

TERAPIA: Il trattamento principale è una singola dose di mebendazolo o albendazolo (farmaci anti-parassitari), disponibili con prescrizione o a libera vendita. Più di un membro della famiglia rischia di essere infettato, così l’intera famiglia è spesso curata. Il trattamento in dose singola è spesso ripetuto dopo 2 settimane. Per tenere sotto controllo le uova:

  • Pulire il copriwater giornalmente;
  • Tenere le unghie corte e pulite;
  • Lavare tutte le lenzuola due volte a settimana;
  • Lavarsi le mani prima dei pasti e dopo aver usato la toilette.

Evitare di graffiare la zona infetta attorno all’ano. Questo può contaminare le dita e tutto ciò che si tocca in seguito. Tenere le mani e le dita lontane dal naso e bocca se non sono appena lavate. Effettuare tali misure, anche mentre gli altri membri della famiglia sono in trattamento.

PROGNOSI: L’infezione da ossiuri è completamente curabile. Possibili complicazioni possono essere:

  • Malattia infiammatoria pelvica;
  • Infezione ripetuta con il parassita (reinfestazione);
  • Vaginite.

Contattare un medico se voi o il vostro bambino avete i sintomi di infezione da ossiuri.

PREVENZIONE Lavarsi le mani dopo essere andati in bagno e prima di preparare il cibo. Lavare le lenzuola e la biancheria intima di frequente, in particolare quelle dei familiari interessati.

Per ulteriori informazioni rivolgersi al proprio medico. Le informazioni fornite su MedicinaLive sono di natura generale ed a scopo puramente divulgativo, e non possono sostituire in alcun caso il consiglio di un medico (ovvero un soggetto abilitato legalmente alla professione), o, nei casi specifici, di altri operatori sanitari.

Have something to say?