Non tutto ciò che semina la fiducia di raccolto rispetto

Spesso si dice spesso che la fiducia è come un delicato cristallo: una volta che rotto, è quasi impossibile rimettere insieme i pezzi frammentati.

Che violano la nostra fiducia in te fa male, soprattutto perché questo nobile atto che parte direttamente dal cuore richiede impegno, tempo e un investimento emotivo di essere tradito, ci obbliga a ripensare molte cose.

Il campo di fiducia è stato a lungo studiato da sociologi e neurologi.

Tanto che siamo in grado di identificare anche qual è la sua origine nel nostro cervello e che cosa è l’importanza di questa dimensione psicologica che si ha nella nostra società. È una questione interessante che vogliamo condividere con voi.

La fiducia, un modo di connettersi con le persone

Paul J. Zak è un noto neuroeconomista di Claremont Università di California (Stati uniti), che ha lavorato per anni nel concetto di uomo di fiducia.

Nel suo libro “La Molecola Morale: la sorgente dell’amore e prosperità” (La molecola morale: la sorgente dell’amore e prosperità), ci ha spiegato che le famiglie, le aziende o anche di società, basato sulla fiducia reciproca e il rispetto, sono molto più produttiva e felice.

La fiducia è la radice su cui proiettiamo sugli altri, la certezza che stanno andando ad agire come si deve, che non hanno intenzione di traicionarnos e che c’è una coulisse significativo che ci unisce in un comune scopo.

Il problema con tutto questo è che, a volte, qualcosa non riesce. Più la fiducia che abbiamo un progetto su qualcun altro non riesce. Guardiamo i dati in dettaglio.

Vi consigliamo di leggere anche: “il Valore a cui si sceglie di seguire la tua strada, rinunciando altre opzioni“

mujer-con-flores-en-la-cabeza

Siamo “costretti” ad offrire fiducia

Nonostante il fatto che conosciamo il sapore di un tradimento o di delusione, di persone che sono costrette a continuare a fare affidamento su quelli intorno a noi, a sentire, a sua volta, un certo senso di sicurezza.

Ci affidiamo le nostre famiglie, coppie, amici e nei nostri ambienti di lavoro, perché ci sono persone che sociale.

Perché la fiducia è il motore con cui veniamo a contratti e i risultati in ordine di continuare a crescere nella vita.

Se ci limitassimo a essere come isole appartate, abitata dalla sfiducia e dalla necessità di “auto-protezione” per non essere tradito, la nostra società non seguire a piedi. Abbiamo bisogno di interagire, di creare legami di amore, di amicizia, gli obiettivi di progetto nel nostro lavoro… Tutto questo, che ci piaccia o no, è basata sulla fiducia. La fiducia molecola

Può questo tipo di dati a sorpresa si, ma come abbiamo detto all’inizio, questa dimensione psicologica che si chiama “fiducia” è basato su una particolare attività neurologica molto interessante.

L’ossitocina è l’ormone che secerne nel nostro cervello quando si viene a formare una confidenza intima e significativa con qualcuno. Questo ormone è quello che si riferisce a suo tempo con l’affetto, il bisogno di cure, di affetto e di unità tra le persone e la nostra famiglia. Quindi, possiamo dedurre che la fiducia è un legame di potere tra due o più persone. Ci offre la sicurezza e la qualità della vita, che quando appare il tradimento, il dolore è così intenso.

Per parte sua, il neuroeconomista Paul J. Zak ci dice che le persone che praticano più spesso, la diffidenza, e la freddezza del suo trattamento ha presentato un aumento dei livelli di un ormone chiamato diidrotestosterone (DHT).

Un elevato livello di DHT aumentare il desiderio di confronto, la discussione e la creazione di situazioni di stress.

Leggi anche: “la Pazienza e il silenzio, la virtù dei saggi“

mujer-con-corazón-en-jaula

La necessità di essere degno di fiducia

Non importa se certe persone hanno fallito più di una volta. Non importa se sei già un esperto di delusioni, di investire tempo e fatica in certe aree che alla fine non ha dato il risultato previsto.

La fiducia è questa dimensione che dobbiamo sempre coltivare, curare, assistere. Perché quando il nostro cuore si chiude e viene visualizzata l’amarezza o la incapacità di fiducia nelle altre persone, si sono lasciati vuoti, e, in un certo modo, indebolisce la nostra possibilità di essere di nuovo felice.

Fiducia e offre fiducia

Se vogliamo che le persone intorno a noi offriamo la fiducia che abbiamo di conoscere e di provare anche. Questa dimensione psicologica, si domanda un sacco da noi stessi e di chi esercita bene è dignitosa a se stesso.

Leggi anche: “l’Amore è a contatto con il rispetto, l’anima di un altro”

La fiducia è quello di saper ascoltare senza giudicare, a rispettare gli spazi e il know how per fornire un affettuoso sincero che non capisce l’egoismo. La fiducia è anche capire che siamo uniti ad alcune persone o gruppi di persone per uno scopo comune: quello di sopravvivere, per raggiungere l’equilibrio, la pace della mente, la proiezione e la felicità. Vediamo noi stessi come parte di una catena. Se uno di loro non riesce, cadono tutti i collegamenti.

mujer-con-tigre

Quindi, non esitate ad essere esigenti con se stessi, e anche la necessità di essere intuitivo quando si sceglie nel quale abbiamo posto la nostra fiducia.

Have something to say?