Mr Holland, non dimenticare I Pensionati Nel Vostro Dono !

hollande' personne agéeUn bonus per gli insegnanti, un gesto forte in favore dei giovani, un apprezzamento del punto indice dei pubblici dipendenti, l’assistenza agli agricoltori per il pagamento dei premi per le imprese, ecco i regali spesso giustificata concessa a talune categorie della popolazione. Ancora una volta, i pensionati sono i grandi dimenticati nel policy making. Per il momento, niente, non un centesimo è previsto per aiutare i francesi in pensione. Non è giusto, in un periodo di ridistribuzione, di 15 milioni di pensionati non il grande dimenticato!!! E tanto peggio se si tratta di un gesto di elezioni, i pensionati sono in grande bisogno !

Vorremmo vedere i pensionati di correre ad abbracciare il nostro Presidente. Sì, Mr. Holland, ha anche bisogno di fare gesti in direzione dei pensionati. Ne hanno bisogno, e può essere solo, ancora una volta, i perdenti della arbitrato politiche.

Il partito socialista ha come slogan della corrente pubblicato sul suo sito “10 mesi per preparare il futuro” ed è l’inizio della rinascita del francese”. Allora, dove sono i doni in favore di pensionati ?

Il nostro Presidente della Repubblica ha bisogno di sapere alcuni numeri:

-1,243 milioni di euro. Questo è il numero di pensionati che vivono sotto la soglia di povertà in Francia, secondo Insee, quasi un pensionato su dieci. –Il CSG aumenta a 460 000 pensionati nel 2015 e nessuno parla?? -560 000 pensionati continuano a lavorare perché non hanno i mezzi per vivere dignitosamente, con la sola pensione. -Un uomo in pensione colpisce una media di 1654€ e una donna 951€, che è di Bisanzio ? -1 milioni di francesi in pensione la gente a vivere all’estero perché le condizioni di pensionamento è di meglio altrove. È bene per il nostro paese ? –Una casa di cura un costo medio 1.756€ e la pensione media è di € 1288 euro, questa è la giustizia sociale ?

D’altra parte, è importante sapere che gli aiuti finanziari per i pensionati, le loro famiglie rappresentano poco più di 1,1% del PIL, secondo uno studio condotto dai Insee. Abbassare il potere d’acquisto dei pensionati è de facto una diminuzione delle risorse di figli e nipoti!

Aumentare le pensioni, è anche favorire la crescita e, di conseguenza, l’economia francese, perché gli anziani preferiscono il “made in France”, piuttosto che gli acquisti effettuati in altri paesi.

Le nostre richieste sono semplici, Signor Presidente: aumentare le pensioni e il minimo per la pensione di vecchiaia !

I pensionati sono una zecca elezione, alcune persone usano il termine “Mammut” ma nessuno si prende la loro difesa ! Anziani rappresentavano il 29% dell’elettorato più di 1 elettore su 4! E nessuno ne parla, è un elettorato essenziale perché questo è il gruppo di età che si muove più alle urne: il 13% in più rispetto alla media.

Spero che François Hollande sarà un giorno dire “la mia priorità, è ANCHE pensionati” !

regalo in pensione

Pubblicato in farm

Have something to say?