Micetoma


Micetoma

L’aspergilloma polmonare, o micetoma, è una massa causata da una infezione fungina che si sviluppa solitamente in una cavità polmonare. Può apparire anche nel cervello, nei reni, o i altri organi.

CAUSE: La malattia si forma quando il fungo Aspergillus cresce in una macchia di una cavità polmonare, o invade il tessuto precedentemente in buona salute, causando un ascesso. L’Aspergillus è un fungo comune. Cresce sulle foglie morte, grano immagazzinato, escrementi di uccelli, mucchi di compost ed altra vegetazione in decomposizione.

Le cavità polmonari potrebbero essere causate da:

  • Coccidiomicosi;
  • Fibrosi cistica;
  • Istoplasmosi;
  • Ascesso polmonare;
  • Cancro ai polmoni;
  • Sarcoidosi;
  • Tubercolosi.

SINTOMI: Molti pazienti non hanno sintomi. Quando si sviluppano, possono includere:

  • Dolore toracico;
  • Tosse;
  • Tosse con sangue (visto in fino al 75% dei pazienti);
  • Febbre;
  • Malessere;
  • Perdita di peso involontaria;
  • Mancanza di fiato;
  • Respiro sibilante.

DIAGNOSI: Gli esami da effettuare sono:

  • Esame del sangue per la presenza di Aspergillus nel corpo (galattomannano);
  • Esame del sangue per rilevare gli anticorpi per l’Aspergillus (siero precipitine per aspergillus);
  • Broncoscopia o broncoscopia con lavaggio;
  • Tomografia Computerizzata del torace;
  • Radiografia del torace;
  • Analisi dell’espettorato.

TERAPIA: Spesso, nessun trattamento è necessario, a meno che non ci sia sangue nella tosse. In alcuni casi, iniettando un colorante nei vasi sanguigni (angiografia) può essere utilizzato per trovare la sede dell’emorragia che può quindi essere fermata sparando palline minuscole nel vaso sanguinante. La chirurgia è un’altra opzione per controllare l’emorragia, ed è spesso l’unica scelta se il sanguinamento minaccia la vita. Occasionalmente, i farmaci antifungini possono essere utilizzati.

PROGNOSI: Il risultato può essere buono in molti pazienti. Tuttavia, esso dipende dalla gravità della condizione ed altri fattori. In alcune persone, la chirurgia può essere molto efficace, ma questo intervento è complesso e può avere un elevato rischio di complicanze gravi. Molti pazienti non sviluppano mai sintomi e non necessitano di alcuna forma di trattamento. Possibili complicazioni possono essere:

  • Difficoltà respiratoria che peggiora;
  • Emorragia massiva dal polmone;
  • Diffusione dell’infezione.

Contattare un medico se con la tosse si emette sangue, e citare eventuali altri sintomi che si sono sviluppati.

PREVENZIONE: Le persone che hanno avuto infezioni polmonari correlate o che hanno un sistema immunitario indebolito devono cercare di evitare gli ambienti dove si trova il fungo Aspergillus.

Per ulteriori informazioni rivolgersi al proprio medico. Le informazioni fornite su MedicinaLive sono di natura generale ed a scopo puramente divulgativo, e non possono sostituire in alcun caso il consiglio di un medico (ovvero un soggetto abilitato legalmente alla professione), o, nei casi specifici, di altri operatori sanitari.

Have something to say?