Massa scrotale

Massa scrotale

La massa scrotale è un grumo o protuberanza che si avverte nello scroto, la sacca che contiene i testicoli.

CAUSE: Una massa scrotale può essere benigna (generalmente innocua) o maligna (cancerogena). Le masse benigne scrotali includono:

  • Varicocele: una vena varicosa lungo il funicolo spermatico;
  • Idrocele: accumulo di liquidi nello scroto;
  • Ematocele: accumulo di sangue all’interno dello scroto;
  • Spermatocele: una massa simile alla cisti all’interno dello scroto che contiene spermatozoi morti.

La massa scrotale può essere causata da malattie infiammatorie o infettive (ad esempio, epididimite), lesioni fisiche allo scroto, ernia (ernia inguinale), o tumori.

SINTOMI: I più comuni sono:

  • Rigonfiamento che può essere doloroso o indolore, o un grumo o all’interno dello scroto (grumo testicolo);
  • Infertilità;
  • Scroto allargato.

DIAGNOSI: Durante un esame fisico, il medico può sentire una massa all’interno dello scroto e prendere nota delle sue caratteristiche:

  • Mollezza;
  • Uniformità o irregolarità;
  • Presenza di liquidi o solidità;
  • Anomalie su un lato solo.

I linfonodi inguinali possono anche non essere ingranditi o apparire molli sul lato colpito. I seguenti test possono essere eseguiti per diagnosticare una massa scrotale:

  • Ecografia dello scroto;
  • Biopsia sulle masse che sono rimosse chirurgicamente.

Per scoprire eventuali grumi il più presto possibile, tutti gli uomini dovrebbero eseguire l’autoesame del testicolo ogni mese.

TERAPIA: Tutte le masse scrotali devono essere valutate da un medico. L’ematocele, l’idrocele e lo spermatocele sono normalmente innocui e non necessitano di trattamento. Improvvise condizioni temporanee possono rispondere a misure locali ed in alcuni casi agli antibiotici e antidolorifici. Un supporto scrotale (cinghia Jock) può fornire un certo sollievo del dolore o disagio associato alla massa scrotale. Un ematocele, idrocele, o spermatocele possono occasionalmente richiedere un intervento chirurgico per rimuovere l’accumulo di sangue, liquido, o cellule morte.

PROGNOSI: La maggior parte delle condizioni che causano masse scrotali possono essere facilmente curate. Anche il cancro ai testicoli ha un alto tasso di guarigione con la diagnosi precoce ed il trattamento. Tuttavia, qualsiasi massa scrotale deve essere controllata in breve tempo da un medico qualificato.

Possibili complicazioni dipendono dalla ragione di fondo per la massa scrotale. Ad esempio, il varicocele può portare alla sterilità. Contattare un medico se si trova qualsiasi tipo di massa o rigonfiamento all’interno del vostro scroto.

PREVENZIONE: La massa scrotale legata alle malattie sessualmente trasmesse (per esempio, l’epididimite), può essere impedita praticando sesso sicuro. La massa scrotale derivante da lesioni può essere prevenuta indossando un sospensorio durante l’esercizio fisico. È opportuno eseguire auto-esami testicolari mensili se si ha un aumento del rischio di sviluppare il cancro ai testicoli. Questi esami non hanno dimostrato di migliorare la sopravvivenza o cambiare il risultato del cancro ai testicoli se non si ha un rischio maggiore. E’ molto importante vedere un medico immediatamente appena si trova qualsiasi massa scrotale.

Per ulteriori informazioni rivolgersi al proprio medico. Le informazioni fornite su MedicinaLive sono di natura generale ed a scopo puramente divulgativo, e non possono sostituire in alcun caso il consiglio di un medico (ovvero un soggetto abilitato legalmente alla professione), o, nei casi specifici, di altri operatori sanitari.

Have something to say?