Lo scambio di Casa è Fatto, Ora Deve condividere il Suo Posto In Casa di riposo !

Chi l’ha detto che i residenti di una casa di riposo sono stati tutti costretti a letto e non ha voglia di viaggiare ? Un nuovo social network che viene a vedere la luce del giorno: i progettisti hanno creato una piattaforma per le case di riposo per consentire a residenti di scambiare le loro case per un breve periodo di tempo ! Un residente di una casa di riposo, sloveno, italiano, spagnolo scambiare il suo posto per un mese o una settimana con un residente di marsiglia, a parigi o a lille. I viaggi sono, naturalmente, i giovani, ma che ornano la vecchiaia! Viaggiare insieme con questa fantastica idea :

Tutte le persone in case di riposo, non hanno voglia di viaggiare, questo è certamente un gioco da ragazzi. Ma perché privare i residenti di un bellissimo viaggio e una bella esperienza ? In case di riposo, il numero dei residenti è di valido e attivo.

Il senior francesi sono più di un milione di trascorrere la loro pensione all’estero, i pensionati costituiscono il 65% dei crocieristi, il 45% delle notti in hotel 4 stelle. Gli anziani di trascorrere il 34% del loro reddito in viaggi e soggiorni. E allora perché questa mossa avrebbe stop-quando si entra in una casa di riposo ?

L’idea di scambiare il suo posto in una casa di riposo è davvero rilevante. Più di 100 case di riposo nel mondo, Spagna, Slovenia, Messico, Indonesia per partecipare a questo scambio. Il principio è semplice: si paga una quota annuale di 60€, il biglietto aereo e hop sarà in viaggio per l’altra estremità della terra, mentre un altro residente e presente al vostro posto!!! Non si paga altro, perché l’alloggio, il vitto sono a carico del corrispondente. È l’host istituzione che si prende cura di tutto, compreso il quotidiano. Inoltre, è interessante notare che la casa di riposo che ottiene un non residente, perché l’arrivo di pensionati stranieri crea una distrazione che va fuori dai sentieri battuti. Naturalmente, un problema di comunicazione possono sorgere, ma spesso gli stabilimenti impiegare per la durata dei soggiorni degli insegnanti di lingue che possono essere di interesse per tutti i residenti. Quando i confini tornare alla loro casa di riposo, hanno tanti ricordi da raccontare :

-Residente in spagna, ha soggiornato in Slovenia per una settimana. Ha spazzato via il gesso, e ora sono 22 gli spagnoli che vogliono fare movimento !

L’altra componente del progetto è quello di soggiornare per brevi soggiorni di residenti in istituzioni italiane e straniere, dove ci sono ancora posti liberi. Perché in Francia, le case di riposo sono spesso sovraffollate, ma dovete sapere che nel mondo il 30% degli spazi nell’istituzione di pensionamento sono vacanti !

Soprattutto, questa idea aiuta a cambiare le percezioni e i pregiudizi di case di riposo. Questo è più di un posto per finire i suoi giorni, ma un luogo dove trascorrere bellissimi anni !

Quindi Josiane, cosa stai aspettando a fare le valigie?

casa di riposo

Pubblicato in farm

Have something to say?