La Legge Sulla Dipendenza, è Ora !

EUTHANASIELa vecchiaia è un periodo temuto per se stesso o per i suoi genitori. Malattia, non è in grado di custodia, che vivono in una casa di riposo, la mancanza di mezzi finanziari…Per anni, la legge sulla dipendenza è annunciato, quindi continuamente rinviata. Ma finalmente, arriva in Parlamento oggi ! Ma il budget assegnato a questa riforma è troppo debole: € 645 milioni di euro, mentre gli esperti sono stati sperando di oltre 3 miliardi di euro. Scopri le linee principali di questa legge :

Dal mese di aprile 2013, i pensionati sono messo a contributo. Partecipano, per l’importo di 0,3% della pensione, per l’ulteriore contributo di solidarietà per l’autonomia. Tuttavia, il governo ha deciso di destinare i proventi dei primi due anni di questa imposta per la compilazione dei deficit di vecchiaia fondo di solidarietà. Già il finanziamento di questa legge non è assicurato. Il governo ci vuole rifare lo scatto della vignetta automobile che, si ricorda, utilizzato per la garanzia di un reddito minimo per gli anziani! Questo progetto risale al 1956 e il finanziamento sono stati poco chiari.

Ma basta con le polemiche e décortiquons questa legge che dovrebbe “rispondere a una forte domanda da parte dei nostri concittadini e anticipare le conseguenze dell’invecchiamento della popolazione”, secondo il governo.

Questo disegno di legge include 3 componenti: anticipare, adattare, accompagnare. Ecco le misure principali di questo progetto, che comprende 66 :

–Assistenza finanziaria per favorire l’accesso alle nuove tecnologie (domotica, teleassistenza…) qual è l’importo da cui reddito non potrà beneficiare di questi suggerimenti? Ancora una volta, la soglia è di 1200 euro di pensione, ci saranno novità?

–Un piano per combattere il suicidio tra le persone anziane, perché il 28% dei suicidi coinvolgere persone di età superiore a 65 anni.

–I cittadini volontari per andare a combattere l’isolamento. Bella l’idea ma di difficile attuazione, soprattutto nelle zone rurali.

–Adattamento di 80 000 unità abitative all’vincoli di età. Per informazioni, questa figura di 80 000 unità abitative pari a solo lo 0,04% delle case degli anziani ! Adattare le loro abitazioni per situazioni di dipendenza è cresciuto in media di euro 7.500, quindi non c’è nulla che questa misura se è completa sarebbe pari al costo totale della bolletta!

–Creazione di quartieri della città “amici di età” con i servizi pubblici e i negozi e le case mediche. Bella idea ma poco pratico. Ancora una volta le zone rurali sono dimenticato.

-La scuola in una giornata di incontro tra i bambini e i nonni.

–Vietare qualsiasi persona che lavora presso la casa di ricevere doni, lasciti o benefici finanziari. Gli assistenti sono tutti scrocconi?

-375 milioni di euro è stato stanziato per la rivalutazione dell’indennità personalizzato auto-casa, aumentando il numero di ore di sostegno e di esenzione di tutti i destinatari del minimo per la pensione di vecchiaia. Bella iniziativa, ma che metterà da parte di molti pensionati che sono lontani da ricchi.

–Per attivare i caregivers e quindi alla famiglia di soffiare un po ‘ di allocare un budget di 500€, aiutando e il finanziamento di una settimana di alloggi temporanei per le badanti andare in vacanza. Nobile idea, ma come si fa a trovare un residence che è disponibile solo per un periodo così breve ?

–Creazione di un Consiglio superiore di età. Come questo comitato Theodul è il costo? I partecipanti, siano essi volontari o amici per recaser?

Tuttavia, il riquadro sulla riforma della casa di riposo viene spinto indietro di nuovo ! 1872€ in media per un alloggio in una casa di riposo, mentre la pensione media è solo 1288 euro. È qui che ci si aspettava, il governo congela i prezzi di case di riposo e non mediante la fissazione di un tasso massimo dell’evoluzione dei prezzi. È su questo punto che riguarda tutti il mondo che l’attenzione deve essere stato collocato. Sarebbe, inoltre, necessario che impongono agli enti di ospitare animali di piccola taglia e di garantire che le case di riposo non è più l’eldorado finanziario golosi!!!

Questa legge entrerà in vigore il 1 ° gennaio 2015, nella speranza che il dibattito parlamentare attenuare le imperfezioni !

legge dipendenza invecchiamento

Pubblicato in farm

Have something to say?