La Favolosa Storia Di un uomo Più Vecchio del Mondo, Che è Morto Ieri!

Secondo Schopenhauer,”Il destino mescola le carte e noi giochiamo”. L’uomo, il più antico del mondo, Alexander Imich, 111-anno-vecchio è morto ieri. Ha condotto una vita fuori dall’ordinario: perseguitati perché era ebreo, ha sperimentato il gulag in Polonia, prima di emigrare negli USA per pubblicare un saggio sul paranormale, all’età di 92 anni! Nato nel 1903, questo grand-padre prodigiosa non ha perso il suo senso dell’umorismo, come spiega la sua longevità in un modo molto semplice: “bene, sto solo non è morto in precedenza”. Scoprire una vita che ripercorre la storia del Xx secolo :

Dopo la morte di 112 anni, italiana ultima settimana, Alexander Imich è l’uomo più anziano ancora in vita. Tutte le tv e i giornali hanno voluto conoscere il fenomeno e quando gli si chiede del suo record, lui risponde che “Questo non è lo stesso come se avessi vinto il premio Nobel!” Deve essere riconosciuto che gli uomini hanno un’aspettativa di vita di gran lunga meno importante rispetto alle donne, perché se è il più vecchio maschio, 66 donne nel mondo sono più di lui !

Ma torniamo a questo uomo che è un libro di testo storia da solo: era nato nel 1903 in una famiglia ebrea di ricchi Polonia per un padre che lavora nei primi giorni dell’aeronautica. Appassionato di chimica, Alessandro divenne professore nel 1925, ma il regime nazista aveva a fuggire nel 1939, nel nord della Polonia, per evitare l’Olocausto. La mancanza di fortuna, quali sono i sovietici, che hanno reclutato e led vigore nel gulag in Uzbekistan.

Nel 1951, si rifugiò la patria della libertà del tempo, gli stati uniti, dove si è stabilito a New York. Qui si collega il piccolo di posti di lavoro, prima di scoprire la passione per il paranormale. Inoltre, pubblica un libro di riferimento di questa disciplina all’età di 92 anni!

Ed è vero che la sua vita non è molto normale ! Circa il suo segreto di longevità, egli cita la sport, ma non molti, il ghiaccio, il whisky e un paio di sigarette al giorno. In breve, per lui, niente di straordinario, cose normali per un destino di non-standard!

?t=54s

l’uomo, il più antico del mondo

Pubblicato in farm

Have something to say?