Insolito: Il Vino Rosso Può Essere Efficace Contro il morbo di Alzheimer !

“L’ebbrezza della gioventù è più forte l’ebbrezza del vino” molto grave di studio, Università di North Carolina, dimostra che il consumo del vino potrebbe ridurre del 40% il rischio di essere colpiti dal morbo di Alzheimer ! Ma attenzione, tutto dipende dalla quantità di vino bevuto ogni giorno : a basso dosaggio, vale a dire fino a due bicchieri al giorno, è ottimo in caso contrario, se si supera questo limite, i rischi sono due volte più in alto ! Gli scienziati spiegano la correlazione tra il vino e il morbo di Alzheimer, come segue :

Rabelais scrisse: “Mai un uomo nobile non odio il vino buono ” ! Il vino, sempre a bassa dose, cioè fino a due bicchieri al giorno è considerata dai ricercatori come un anti-ossidante, anti-diabetici o addirittura anti-cancro. Ora, alcuni studiosi americani hanno dimostrato i benefici di questa bevanda come un preventivo rimedio per la malattia di Alzheimer.

Infatti, il vino contiene il resveratrolo, una molecola che è presente nell’uva e de facto nel vino rosso. Questa molecola è il risultato di una reazione dell’uva contro i funghi. Il resveratrolo può prolungare la facoltà cognitive in ora in vita alcuni neuroni che impediscono l’insorgenza della malattia di Alzheimer.

Ma attenzione, questa molecola è presente solo nel vino rosso e non bianco, vino ed è tutta una questione di dosaggio e misurazione. Infatti, se si beve più di due bicchieri al giorno, il rischio di Alzheimer aumenta nel caso di 100% ! Ma altri studi scientifici hanno dimostrato che un bicchiere di vino al giorno potrebbe aumentare leggermente il rischio di cancro ! Mentre non vi è alcuna cura miracolosa, è difficile scegliere tra la perdita delle facoltà cognitive o il cancro !

È importante sapere che la malattia di Alzheimer in Francia più di 400.000 persone, l’età media dei pazienti con questa malattia è di 82 anni, e che, infine, ci sono più donne colpite rispetto agli uomini ! Se si studiano le statistiche, è importante sapere che non si hanno 60 anni 2,8% di probabilità o la sfortuna di essere colpito da questa malattia, ma dopo 90 anni, questa probabilità sale al 15%.

Il morbo di Alzheimer

Pubblicato in farm

Have something to say?