Il Numero Di Pensionati sulla Strada È Raddoppiato In 4 Anni!!

sdfLa fondazione Abbé Pierre ha appena pubblicato il suo 21 ° rapporto su ” la situazione dei poveri alloggi in Francia”, e i numeri sono notevoli : 3,8 milioni di persone sono gravemente ospitato e 12,1 milioni di persone sono indeboliti rispetto all’alloggiamento. Tra tutte queste persone, i pensionati non sono bene perché il 4% delle persone che vivono in istituzioni sociali, hanno più di 60 anni di età, una figura in un incremento del 33% in 4 anni. E il numero dei pensionati alla strada c’è un aumento del 100%! Ma chi se ne frega davvero ?

Anziani di età superiore ai 60 anni di età ospitato da delle persone con cui non hanno alcuna relazione diretta è in continuo aumento. In 10 anni, il loro numero è aumentato è aumentato del 66 %. Ci sono 83 000 cittadini anziani che vivono in una terza parte o in famiglia, perché non degni di vivere.

Il nostro paese ha circa 10 000 case. Ma, sapete che in Francia, a meno di 10 di cura a lungo termine strutture si rivolgono in particolare agli anziani, senza dimora o in situazione di grande precarietà finanziaria. Una casa di riposo a 1000 !

Quanto è difficile per un anziano a trovare la sua casa ! I donatori sono restii ad affittare per una o un pensionato. Secondo i dati della Fondation Abbé Pierre, uno dei motivi di discriminazione per affittare un’unità, troviamo l’origine straniera del richiedente, ma anche l’età. Gli anziani sono scese del 24% rifiuto di pagare l’affitto di un’abitazione, semplicemente perché non hanno più di 60 anni !

Se i pensionati sono la fortuna di avere un tetto, il 79% si lamentano di essere freddo in inverno ! Il 25% delle persone di oltre 75 anni di età soffrono di più la solitudine. Nelle parole di abbe Pierre “Un sorriso costa meno dell’elettricità, ma dà più luce” – non dimentichiamolo …

pensione per strada

Pubblicato in farm

Have something to say?