Il Cancro Della Pelle Tra I Pensionati : La Colpa Di Vacanza Non Costoso!

photo' actualitésUno studio condotto nel regno unito è freddo nella schiena. I medici hanno rilevato 5700 tumori della pelle in inglese in pensione nel 2014 rispetto al 600 nel 1970! La spiegazione per gli scienziati è semplice: l’enorme crescita della vacanza non costoso in grado di spiegare il preoccupante aumento di cancro ! Il più grande aumento di melanoma maligno è trovato tra le oltre 65 anni di età. I pensionati del 2015 sono sette volte più probabilità di avere un cancro mortale della pelle come era 40 anni fa…

I risultati dello studio sono allarmanti: i pensionati di 65 anni di età in Gran Bretagna sono circa 10 volte più probabilità di essere diagnosticati con il cancro della pelle rispetto ai loro genitori! E, come al tempo della prima vacanza low-cost nel 1970, siamo in grado di proteggere solo molto poco contro i pericoli del sole, i medici, allarmato. È importante sapere che una scottatura ogni 24 mesi, aumenta significativamente il rischio di cancro della pelle…

La modalità di abbronzatura, vacanze al sole che sono a prezzi accessibili, tutti questi fattori sono responsabili di un numero eccessivo di tumori della pelle. Inoltre, gli inglesi non hanno preso precauzioni sufficienti, e spesso la loro pelle è come un cancro…

Niente di che in Inghilterra, 2.100 persone muoiono di cancro alla pelle ogni anno, a causa di un melanoma (rispetto al 1300 in Francia), che è una lesione pigmentata che appare sulla pelle, o spesso si sviluppa da un’esistente mole.

Inoltre, il sole accelera l’invecchiamento cutaneo e la comparsa delle rughe. Di sicurezza, le precauzioni da prendere sono abbastanza semplici:

-utilizzare una protezione solare adatta alla propria pelle,

-esporre in modo ragionevole e non più di 10 minuti il primo giorno della vostra vacanza,

-proteggersi con un abito, un cappello, un ombrello…

In breve, in ammollo in un modo intelligente !

E poi ricorda che “la nostalgia è di scottature. Non è sbagliato. Mi fa male la sera“

cancro peauretraite

Pubblicato in farm

Have something to say?