I fratelli saranno sempre uniti dal cuore

I fratelli sono coloro che sono al di là di tutto e di tutti. Sono i compagni di anima, di vita e di cuore. Di solito sono i rapporti che rimangono, nonostante i conflitti, i momenti che ci fanno sorridere anche nel giorno in cui abbiamo tirásemos dei peli.

Siamo stati in grado di discutere centinaia di volte, per negare loro, volendo ignorare e che il tragase la terra, per non disturbare e di una sciatta deliberatamente. Probabilmente tutto questo è stato reciproco, perché, come dice lui, i fratelli sono il “nemico” con il più combattere e, a sua volta, più amore.

Mentre il rapporto tra fratelli può andare male, ciò che è normale e ciò che è naturale è che tra di loro rimane un sentimento di amore incondizionato. Un amore che si è forgiato nella lotta di bambini che volevano che i loro giochi a prevalere, che le loro opinioni sono state considerate, e che la loro presenza possa catturare l’attenzione di tutti.

Hermanos' dándose un abrazo

Non c’è miglior regalo di un fratello

Non c’è miglior regalo dai genitori ai loro figli la possibilità di crescere con un fratello, imparare a condividere l’amore, le gioie, i turbamenti, i giocattoli e la tristezza. Così, la comunione con i fratelli fornisce grande di apprendimento, ma, soprattutto, l’unione di due cuori.

Un’unione che offre la possibilità di imparare come prendersi cura di, non preoccuparti per te stesso e per garantire la sicurezza e il benessere degli altri. Prendersi cura di un fratello, non è paragonabile a niente altro nella vita.

Può essere che le circostanze cambiano o ci allontaniamo dai nostri fratelli, ma noi sappiamo che l’amore rimane lo stesso, nonostante il tempo. Alla fine, anche se la priorità cambiano, un fratello è per sempre.

Vedi anche: So che fanno parte della vita di colui che dà la luce, non le tenebre

“I fratelli essere uniti, perché è la legge. Per avere la vera unione in qualsiasi momento voi, la perché, se combattono, divorare il”fuori”

-Il Ritorno di Martin Fierro, Jose Hernandez-

Hermanas' unidas por una trenza y abrazadas por la espaldaHermanas' unidas por una trenza y abrazadas por la espalda Le lezioni di vita che impariamo dalla mano dei nostri fratelli

Grazie al rapporto con un fratello, abbiamo l’opportunità di prendere su centinaia di apprendisti. Questo ci permette di crescere per essere molto consapevoli della realtà che ci accompagnerà quando si lascia il nido o nel mondo reale.

Impariamo a prendere in considerazione gli altri

Non tutto è come si vuole e quando si vuole. Siamo in grado di recitare e di generare il più grande caos mai visto, ma la realtà è che dobbiamo soddisfare i bisogni e le aspirazioni degli altri, se vogliamo sopravvivere.

Impariamo il valore della permanenza e delle scuse

Inoltre, sappiamo che i torti che che facciamo a bad volte può essere risolto con un occhiolino complice o qualsiasi altro gesto appeaser.

I fratelli non hanno bisogno di dire nulla. Può essere seduto accanto agli altri, senza sentirsi a disagio e può calmarsi, senza una parola.

Nel rapporto tra fratelli e sorelle, il perdono è al di sopra di tutti. Non c’è nulla di paragonabile a l’aspetto che tentano di risolvere un reclamo. La capacità di perdonare e dimenticare è qualcosa che andranno a completare lo sviluppo di una persona, perché da lì si è capito che ci sono distanze insormontabili tra due persone che si amano.

Impariamo a migliorare noi stessi

Chi ha fratelli sa meglio di chiunque che le cose devono essere guadagnati e che sopra c’è un altro superiore. Certo, se aveva fratelli, ritiene necessaria per competere con loro.

La stessa fonte di frustrazione e di ambizione continuo forzato e ci ha aiutato nel vostro giorno per ottenere il meglio di noi. Qualcosa che, senza dubbio, siamo riuniti oggi per la mietitura.

Hermanos' unidos por el corazón

Impariamo dagli errori

La condivisione della nostra vita a fare lo stesso con errori e successi. La sua gaffe, in qualche modo, anche la nostra. Come i suoi successi, di cui ricordiamo il tempo come uno dei sapori più dolci della nostra vita.

Impariamo a condividere

Quota destinata a cedere lo spazio, i giocattoli e i vestiti; ma era anche dotato di una parte di ciò che è immateriale e la parte di l’amore e la cura dei nostri genitori, parte del nostro destino e i nostri obiettivi.

Inoltre, il rapporto tra fratelli e sorelle, ci fa capire l’importanza di riconsiderare le nostre priorità in modo coerente. In qualche modo, quando si hanno fratelli, voi sapete che non c’è nulla che è tuo al 100%, anche se sostiene che è, con tutte le sue forze.

Anche se questo è stato oggetto di dispute infinite, in sottofondo era come non avere qualcuno con cui condividere gioie e sventure non ha avuto (o ha) prezzo.

Impariamo a vivere al di fuori dell’effetto del tempo

Si sa che nella vita ci sono certe cose che sono totalmente senza tempo. Ecco perché, nel corso degli anni che passano, noi continueremo a condividere scherzi, famiglia, risate, dolori, lacrime e gioie, invariabilmente, per la fraterna unione rimane immutabile per sempre.

Consigliamo di leggere: 10 minuti di risate al giorno può dare molti vantaggi. Non essere sorpreso!

Hermanas' cooperando

Impariamo a lavorare in team

C’è un proverbio cinese che viene a dire che quando i due fratelli lavorano insieme, le montagne si trasformano in oro. La chiave del nostro successo sta proprio nell’imparare a cooperare e a capire che non c’è alcuna forza che ha più potere di quanto il raggiungimento dell’intesa e l’unione per un obiettivo comune.

Grazie al nostro rapporto con i nostri fratelli, apprendiamo che l’eventuale differenza viene risolto sempre di mettere l’interesse e siamo disposti a collaborare. In breve: l’unione fa la forza.

Impariamo ad amare incondizionatamente

Infine, avendo un fratello ti insegna ad amare al di sopra di tutte le cose, di amare qualcuno che non ti dice sempre quello che si desidera ascoltare, che ti dà fastidio, si preoccupano, che sei arrabbiato, si desidera ciò che si vuole e cercare con tutti i mezzi per farlo.

Per tutto questo, un fratello, un amico che non è stato necessario scegliere una figura insostituibile ed essenziale nella nostra vita. Ecco perché non c’è altro dell’unione, come da fratello a fratello…

Have something to say?