I Buoni Consigli Della Dietista.

blog' senior-les plaisirs des seniors“I negozi di dietetica vedere le loro entrate doppio per l’avvicinarsi delle festività, quando una donna cerca il suo costume da bagno da anno precedente”, quindi se si vuole evitare questa situazione, essere consapevoli del fatto che qualsiasi attività fisica deve essere accompagnato da un adeguamento della sua dieta. Qualunque sia la vostra età, attività fisica quotidiana è favorevole. Protegge da alcune malattie (ipertensione, malattie cardiovascolari, diabete, osteoporosi…), previene l’aumento di peso, conserva l’indipendenza e mantiene la capitale del muscolo.

La sequenza corretta è ancora consumare 3 pasti al giorno (colazione, pranzo e cena) questo permette una buona distribuzione di assunzione alimentare. Un gusto o una merenda può essere aggiunto al mattino, il pomeriggio o in serata, a preferenza di formaggi, yogurt e frutta. Tuttavia, durante un’attività fisica, uno snack può essere assunto 1 ora prima, durante o 1 ora dopo uno sforzo. Sarà progettato per fornire un rapido di energia per il corpo.

Nella vita quotidiana o durante un’attività fisica, è necessario assicurarsi che si dispone di una dieta equilibrata per fare questo, ecco alcuni suggerimenti :

Scegliere frutta e verdura (5 porzioni di frutta e verdura al giorno) per la loro ricchezza di vitamine e minerali. Frutta secca (albicocche, mandorle, uva, etc.) possono essere consumate come snack durante l’attività fisica prolungata, per riacquistare energia rapidamente.

– Il pane e farinacei (pasta, riso, farina, legumi, verdure, cereali, patate…) sono una fonte di energia essenziale. Essi devono essere consumati ad ogni pasto, ma la quantità deve variare a seconda del vostro appetito e la vostra attività fisica (più di attività fisica è intensa, più l’assunzione di amido deve essere aumentato).

– Il latte e i latticini sono ricchi di calcio sono essenziali per le ossa forti e combattere l’osteoporosi. Tuttavia, il calcio rimane essenziale anche durante l’attività fisica, in quanto consente la contrazione muscolare. Latte e prodotti lattiero-caseari dovrebbe essere consumato da 3 a 4 volte al giorno, ma attenzione la panna acida e il burro non sono considerati prodotti lattiero-caseari, ma come grasso : non forniscono il calcio.

– Carne, pesce e uova forniscono proteine animali di qualità eccellente, saranno tenuti a mantenere la massa muscolare e la forza. L’assunzione di proteine non si riducono con il tempo, al contrario, aumentano con l’età e l’attività fisica. Infatti in un periodo di attività fisica si consiglia di consumare proteine ad ogni pasto (pranzo e cena). Variare l’assunzione di proteine da consumare in alternativa a base di carne rossa, carne bianca, pollame, uova (da 5 a 6 a settimana)e di pesce (2 volte a settimana). Non dimenticate di organo carni bianche e prosciutto.

– I grassi sono essenziali per il vostro corpo, ma in piccole quantità. Infatti, che siano olio vegetale, margarina) o animale (burro, panna, lardo, grasso di oca) sono tutti molto calorico. È, quindi, particolarmente consigliabile limitare il consumo di grassi aggiunti : salse, il grasso di cottura…

– Capita spesso che con l’età ci sono più attratti da prodotti dolci…non c’è ragione perché non, a condizione che si consumano senza eccessi. Durante un’attività fisica prodotti contenenti zucchero possono essere mangiati durante una ” pompa di calcio “, che consentirà un rapido ritorno di energia.

– L’acqua rimane a qualsiasi età, il solo e l’unica bevanda indispensabile per il corpo. Aiuta a combattere la disidratazione, costipazione e compensare le perdite fluide (sudorazione) durante lo sforzo fisico. Il fabbisogno di acqua circa 1L to1.5L al giorno, ma può essere aumentata (fino a 2 LITRI al giorno) in funzione della durata dell’attività fisica, o la temperatura ambiente.

Per concludere, qualunque sia la vostra età, una dieta equilibrata e l’attività fisica rimangono il piacere della vita… se sono in buone condizioni, essi svolgono un ruolo fondamentale per la vostra salute. Essere sicuri di “guardare”, pur continuando a vivere secondo i vostri desideri.

LAKHLEF Julie

Dietista / Nutrizionista

Fonte : “la salute di mangiare e di “movimento” INPES

diététiciennemaigrir

Pubblicato in farm

Have something to say?