Gravidanza ectopica

test di gravidanza
Gravidanza ectopica

La gravidanza ectopica è una gravidanza anomala che si verifica al di fuori dell’utero. Il bambino (feto) non può sopravvivere, e spesso non si sviluppa affatto in questo tipo di gravidanza.

CAUSE: Una gravidanza ectopica si verifica quando una gravidanza inizia al di fuori dell’utero. Il sito più comune è entro uno dei tubi di Falloppio. Tuttavia, in rari casi, le gravidanze ectopiche possono verificarsi nelle ovaie, nello stomaco o nella cervice.

Una gravidanza ectopica è spesso causata da una condizione che blocca o rallenta il movimento di un ovulo fecondato attraverso la tuba di Falloppio verso l’utero. Ciò può essere causato da un blocco fisico nel tubo da fattori ormonali e altri fattori, come il fumo. La maggior parte dei casi sono causati da:

  • Passata gravidanza extrauterina;
  • Infezione pregressa nelle tube di Falloppio;
  • Chirurgia delle tube di Falloppio.

Fino al 50% delle donne che hanno gravidanze ectopiche hanno infiammazione delle tube di Falloppio (salpingite) o malattia infiammatoria pelvica. Alcune gravidanze extrauterine possono essere dovute a:

  • Difetti alla nascita delle tube di Falloppio;
  • Complicanze di una appendice rotta;
  • Endometriosi;
  • Cicatrici causate da precedente chirurgia pelvica.

I seguenti fattori di rischio aumentano la possibilità di gravidanza ectopica:

  • Avere più di 35 anni;
  • Avere molti partner sessuali;
  • Fecondazione in vitro;
  • Sterilizzazione tubarica;
  • Operazione per invertire la sterilizzazione tubarica;
  • Dispositivo intrauterino difettoso.

In alcuni casi la causa è sconosciuta. E’ più probabile che le gravidanze ectopiche si verifichino da 2 o più anni dopo la procedura chirurgica che subito dopo.

SINTOMI: I più comuni sono:

  • Anormale sanguinamento vaginale;
  • Amenorrea;
  • Mollezza mammaria;
  • Mal di schiena;
  • Crampi su un lato del bacino;
  • Nausea;
  • Dolore nel basso addome o nella zona pelvica.

Se l’area della gravidanza è anomala e sanguina, i sintomi possono peggiorare. Essi possono includere:

  • Svenimento o sensazione di svenimento;
  • Intensa pressione nel retto;
  • Dolore che si avverte nella zona della spalla;
  • Forte dolore, acuto e improvviso al basso ventre.

L’emorragia interna a causa di una rottura potrebbe portare ad una pressione sanguigna bassa e svenimenti in circa una donna su 10.

DIAGNOSI: Il medico farà un esame pelvico che può mostrare mollezza nella zona pelvica. I test che possono essere effettuati includono:

  • Culdocentesi;
  • Ematocrito;
  • Test di gravidanza;
  • Esame quantitativo del sangue;
  • Livelli sierici di progesterone;
  • Ecografia transvaginale o ecografia da gravidanza;
  • Conteggio dei globuli bianchi del sangue.

Un aumento quantitativo dei livelli di HCG può aiutare a distinguere una gravidanza normale da una extrauterina. Le donne con alti livelli dovrebbero avere una ecografia vaginale per identificare una gravidanza normale. Altri test che possono essere utilizzati per confermare la diagnosi sono:

  • Laparoscopia;
  • Laparotomia.

TERAPIA: Le gravidanze ectopiche non possono continuare. Le cellule in via di sviluppo devono essere rimosse per salvare la vita della madre. Avrete bisogno di assistenza medica se l’area della gravidanza ectopica si rompe e questa può portare allo shock. Il trattamento dello shock può includere:

  • Trasfusione di sangue;
  • Fluidi somministrato endovena;
  • Mantenere la temperatura calda;
  • Ossigeno;
  • Alzare le gambe.

Se c’è una rottura, una laparotomia è fatta per arrestare la perdita di sangue. Questo intervento è anche fatto per:

  • Confermare una gravidanza extrauterina;
  • Rimuovere la gravidanza anomala;
  • Riparare eventuali danni ai tessuti.

In alcuni casi, il medico può dover rimuovere la tuba di Falloppio. Una minilaparotomia e laparoscopia sono i più comuni trattamenti chirurgici per una gravidanza ectopica non rotta. Se il medico non pensa che ci sia una rottura, può essere somministrato un farmaco chiamato metotrexato. Si possono fare esami del sangue e test di funzionalità epatica.

PROGNOSI: Un terzo delle donne che hanno avuto una gravidanza extrauterina sono poi in grado di avere un bambino. Una gravidanza ectopica ripetuta può verificarsi in un terzo delle donne. Alcune donne non restano più incinte. La probabilità di una gravidanza riuscita dipendono da:

  • Età della donna;
  • Se ha già avuto figli;
  • Motivo per cui la prima gravidanza ectopica si è verificata.

Il tasso di morte a causa di una gravidanza extrauterina è meno dello 0,1%. Possibili complicazioni possono essere rottura con emorragia interna che porta a shock. La morte per rottura è rara.

Contattare un medico se si hanno i sintomi della gravidanza ectopica.

PREVENZIONE: La maggior parte delle forme di gravidanza ectopica che si verificano al di fuori delle tube di Falloppio sono probabilmente non prevenibili. Tuttavia, una gravidanza tubarica (il tipo più comune di gravidanza ectopica) può essere prevenuta in alcuni casi, evitando condizioni che potrebbero cicatrizzare le tube di Falloppio. Si può ridurre il rischio:

  • Evitando i fattori di rischio per la malattia infiammatoria pelvica, come avere molti partner sessuali, avere rapporti sessuali senza preservativo, e avere malattie sessualmente trasmissibili;
  • Con diagnosi precoce e trattamento delle malattie sessualmente trasmissibili;
  • Con diagnosi precoce e trattamento delle salpingite;
  • Smettendo di fumare.

Per ulteriori informazioni rivolgersi al proprio medico. Le informazioni fornite su MedicinaLive sono di natura generale ed a scopo puramente divulgativo, e non possono sostituire in alcun caso il consiglio di un medico (ovvero un soggetto abilitato legalmente alla professione), o, nei casi specifici, di altri operatori sanitari.

Have something to say?