Educare i vostri figli con i sogni, non con la paura

Educare i nostri figli nei sogni non significa evitare di avere i piedi a terra, la vita con obiettività e responsabilità.

Educare nei sogni è quello di infondere illusioni, è quello di fornire strategie per sentirsi liberi e in grado di creare i propri orizzonti.

Tutta la genitorialità questo è dove la paura si supponga che, in primo luogo, per creare impressioni in cui l’insicurezza, l’incertezza e la paura che stai andando a mettere le manette nel cuore e nei piedi di quel bambino.

La paura fa male, la paura fa male e non potrà mai essere educativo.

Se è vero che nessuno di noi sono abili strateghi nel campo della pedagogia o psicologia infantile, ciò che sappiamo è che ogni bambino ha bisogno, e non c’è una risposta migliore rispetto a quello che viene offerto dal cuore, di essere vicino, essendo una guida eccezionale che si desidera investire in felicità, mai paura.

Oggi, in questo nostro spazio, ci proponiamo di approfondire questo interessante argomento: il valore dell’istruzione in “sogni”.

Prendersi cura dei vostri bambini, è un materiale molto fragile: sono fatte di sogni

Il cervello di un bambino è un soggetto desideroso di imparare, di sperimentare, di percepire, di sentire e di sogno. Loro neuroplasticità è semplicemente incredibile, e continuerà ad essere potente fino a 4 o 5 anni.

Tutto ciò che accade durante questa prima infanzia sarà senza dubbio un’impronta duratura nel loro cervello. Per questo motivo è di vitale importanza che in tutto questo tempo prendersi cura del link, per promuovere un sano attaccamento e eccezionali in cui il bambino si sente amato e protetto.

Leggi anche “i bambini, altamente sensibile figli della luce, figli del cuore”

È possibile che l’istruzione che si hanno richiamato l’attenzione: che cosa Sono i figli di un “materiale fragile”? In un certo modo sì, per i seguenti motivi.

L’impatto delle prime esperienze di vita di un bambino può determinare il loro successivo sviluppo. Una creatura che non ha partecipato a quando piangono, per esempio, di crescere con un grande stress. Un bambino che non è accarezzato, coccolato, e che non si sente la pelle di sua madre, l’affetto di suo padre o di un qualsiasi genitore che svolge il ruolo di, esso non sarà stabilire come molti neurone connessioni che altro bambino, che gode di una costante attenzione e arricchente.

I bambini sono più fragili di quanto si pensi, perché interpretare il mondo secondo gli stimoli che ricevono. Pertanto, dobbiamo essere estremamente attenti e sapienti.

madre-bebé' hijos

Il rinforzo positivo, l’entusiasmo e i sogni

Educare i nostri figli, che richiede tempo, pazienza, e molte illusioni sulla nostra parte. Ora, cosa che succede molto spesso che ci sorgono i dubbi.

Sarò una buona madre? Posso essere un buon padre per mio figlio?

Non ossessionati con queste domande. A volte, il genitore, che è guidato dal suo istinto è sempre più successo.

Perché la vostra intenzione è guidato dall’amore, e quando c’è amore, c’è un’intima connessione con il bambino che nessun altro può capire.

Scoprire le tecniche del metodo Montessori per gestire la rabbia nei bambini

Educa, senza paure, senza paura. La prima cosa che si sta andando a bisogno di un bambino che è già aperta al mondo, che inizia a camminare, parlare e interagire con il loro ambiente è la sicurezza di un paio di mani che si occupano di e una voce guida che ti dà l’incoraggiamento per esplorare, scoprire, giocare e divertirsi. La vita di un bambino deve essere allegato al gioco. Si tratta di un modo di trasformare la vostra realtà, e si va, capito. Favorevole a questi momenti e condividerli con lui. Ti sogno attraverso i giocattoli, i libri, l’esecuzione in strada, a sporcarsi le mani con il fango, la terra e i fiori. Il più esperienze e più conversazioni, più sogni. Se ci poniamo veti, se vogliamo riempire la sua vita di silenzio e di “non quel fastidioso”, “non ora che non ho tempo”, “non ora, ho sempre con sciocchezze”…

Alla fine, che bambino crescere con la paura e con la sensazione di non essere importante.

Si consiglia di non farlo. Il miglior regalo che si può dare al vostro bambino è chiamato “tempo”.

Madre' con su bebé

Sensi e affrontare le paure che si può avere il vostro bambino

C’è da prendere in considerazione. Il mondo dei bambini è molto complesso, e anche se prendersi cura di ogni aspetto e dettaglio, come genitori, è impossibile per noi per raggiungere tutte le aree della tua vita.

Leggi anche “il valore di insegnare ai bambini a dire buongiorno, grazie o perdono”

Quando inizia ad andare al college potrebbe essere soggetto a molestie, possono sviluppare alcune paure, alcune preoccupazioni… È importante essere a conoscenza. Non esitate a stabilire un momento di complicità con i vostri bambini ogni giorno per parlare di come è andata la giornata. Prima di dormire, per esempio, si può stabilire una chat in un’atmosfera rilassata, senza sondare o facendo dei giudici, ma sapendo intuit e dando loro la comodità di parlare.

Non importa che si hanno 4 o 14 anni. Sempre bisogno del vostro aiuto. Devi essere lì per loro.

Have something to say?