Crash #A320 Già Un Doppio Disastro Aereo Nello Stesso Posto ! Triste Coincidenza!

C’è già da un anno, un Airbus A320, si è schiantato nella zona di Degno Terme, più precisamente in una montagna di Estrop trova nella vallée du Haut Verdon e Haute Bléone. Terribile coincidenza, già il 27 gennaio 1948 in 15h 37, un douglas C-47 Dakota è stato danneggiato in volo nello stesso luogo, causando la morte di 12 persone. Da non confondere con il volo da Parigi a Saigon, nel 1953, che si è schiantato a 55 chilometri da qui! 22 morì il 27 gennaio 1948, 150 morì il 25 marzo 2015 presso lo stesso luogo ! È incredibile che a 67 anni, dopo un disastro aereo si verificano nello stesso posto.

I giornalisti dicono nulla!!! Infatti, dicono che il volo da Parigi a Saigon nel 1953 è presumibilmente caduto nello stesso luogo, come il velivolo di Germanwings. ma è a 55 km di distanza che i due piani sono danneggiati!

Gli esperti dovrebbero meglio mettere la topografia del dipartimento, e invece evocare il disastro aereo del Cavallo Bianco nel 1948.

Infatti, ciò che sorprende sono le somiglianze tra lo schianto dell’airbus A320 della compagnia aerea Germanwings, e l’incidente che è accaduto nello stesso posto nello stesso villaggio Prads ci sono circa 67 anni. Terribile coincidenza, aveva già dovuto andare in Germania!

Già nel massiccio de l’Estrop un Dakota C-47 scomparso nel 1948, alle coordinate 44°07’00’N/06°30’30 ‘ è di circa nello stesso luogo, come quelli dello Schianto del volo 4U9525 da Barcellona a Düsseldorf.

Indietro ci sono circa 67 anni di età: 27 gennaio 1948, un decollo di un aereo da Francoforte a Udine con il suo bordo a 12 persone. Aveva 1600 ore di volo, è stato quasi nove. L’aereo era a fare il viaggio di Francoforte, in Germania, a Udine in Italia. Ma a causa del maltempo, si è schiantato nelle Alpi, provocando la morte di 4 membri dell’equipaggio di 8 passeggeri, vicino al piccolo villaggio di Prads Haute Bléone. E 3 giorni dopo che un B-17 in cerca di C-47 è caduto a poche decine di metri dall’aereo che doveva salvare. Qui, di nuovo, il bilancio è drammatico: 10 morti.

Leggere questo passaggio sull’incidente del 1948 :

“Il 30 gennaio 1948, è stato bello, ma freddo. C’era ancora trenta centimetri di neve nel villaggio francese dove ho vissuto. Ero in procinto di tagliare la legna quando ho visto nel cielo un aereo che si stava dirigendo verso la montagna che si chiama il “Cartone”), nel massiccio des 3 eveches, appena sopra i villaggi di Prads e di Javie e poi scivolava tra le montagne della valle. Lui deve fare il viaggio di due o tre volte. Ma stava perdendo ogni volta un po ‘ più di altitudine. Uno avrebbe detto che stava andando a toccare le montagne, ma ancora ricompare. Il driver è stato davvero un asso, non siamo stati rassicurati nel vedere che il grosso aereo sopra le nostre teste. Solo dieci minuti dopo l’ultimo passaggio, abbiamo sentito un tonfo e ho visto un denso fumo che sale tra le montagne. Senza dubbio l’aereo si era schiantato ! Poi abbiamo deciso di salire per vedere cosa stava succedendo. Dopo un’ora di salita è doloroso nella neve, siamo arrivati, finalmente, non lontano dal relitto dell’aereo. Ci sono stati alcuni poliziotti, gli abitanti del quartiere per cercare di trovare sopravvissuti, ma non abbiamo molta speranza…”

Già nel 1948, il sollievo era stato enorme difficoltà a raggiungere il luogo del disastro. L’undicesimo battaglione di chasseurs cacciatori alpini, i gendarmi di Barcelonnette, i volontari avevano intrapreso una difficile salita per cercare di recuperare i corpi. Con una pendenza di circa il 17%, una neve è venuto alle ginocchia e un vento terrificante, le ricerche sono state lunghe e difficili, e interrotto più volte.

Il solo ricordo di quei terribili incidenti, si può vedere una modesta croce eretta nel massiccio del 3 Evêchés a 2300 metri di altitudine. Negli anni ‘ 60, questo appartamento è un luogo di pellegrinaggio per molte famiglie, ma al giorno d’oggi ci sono più gli escursionisti in un angolo che conoscono la tragedia, l’aria del Cavallo bianco.

Che orribile coincidenza !

crash A320

Pubblicato in farm

Have something to say?