Con questi 6 pratiche si rafforzerà il vostro abs e migliorare la flessibilità

L’addome è di solito una delle zone del corpo più la nostra ambizione è quella di diventare sottile per mostrare una figura slanciata e definito.

Purtroppo, si tratta di una zona molto difficile da trattare, perché ci permette di vedere la ritenzione di liquidi, l’accumulo di grasso e di tutti i tipi di disagio infiammatorie.

La chiave primaria per tenerlo sottile è quello di basare la dieta su alimenti che sono a basso contenuto di calorie e ricchi di nutrienti essenziali.

Tuttavia, per questo aspetto tonico e piatto, è conveniente mettere in pratica una routine di allenamento fisico che permette ai partecipanti di lavorare con ciascuno dei suoi muscoli.

Il vantaggio di questo è che abbiamo anche portare benefici alla colonna vertebrale e di altri organi che richiedono per essere attivato al fine di mantenere in buona condizione.

La cosa migliore di tutti è che si può iniziare a farli a casa, in modo da dimenticare la scusa di non essere in grado di andare in palestra.

Per facilitare ancora di più, quindi ci accingiamo a condividere i passi da fare in 6 diverse attività. Provare per credere!

1. I ferri

Plancha

L’esercizio di ferro è una postura classica che consente di lavorare i muscoli di quasi tutto il corpo.

La chiave è quello di concentrarsi sulla resistenza, mentre l’equilibrio e la muscolatura contratta.

Come si fa a farlo? Sdraiato a faccia in giù su una stuoia di yoga, sollevare il corpo da raddrizzare le braccia e sosteniéndote con le punte dei piedi. La schiena deve rimanere dritta e gli addominali completamente contratta. Mantenere la posizione tra i 45 e i 60 secondi, e resto. Iniziare con 3 ripetizioni, ed è incrementarlas a poco a poco.

Leggi anche: che cosa è il bodybuilding? Che cosa può portare benefici per la salute?testa

2. Piastra con i gomiti

Questa è una variante dell’attività precedente, solo che questa volta, vi aiuterà con l’avambraccio e non con i palmi delle mani.

Come si fa a farlo? Macinata magra, con gli avambracci e le punte dei piedi. Sollevare un po ‘ il fianco, assicurarsi di mantenere la schiena a destra. Forma una linea dritta con il tuo corpo, dalla testa ai piedi. Stringe il ventre e resiste a 60 secondi. Ripetere questo tra 3 e 5 volte. 3. L’albero

El' árbol

Con questo esercizio, è possibile tonificare i muscoli addominali e di lavoro per la concentrazione e l’equilibrio.

Come si fa a farlo? Sollevare il ginocchio destro verso il petto, in modo che tutto il peso è al centro della gamba sinistra. Prendere la caviglia e supporta la pianta del piede destro sulla parte interna della coscia sinistra. Cercando di mantenere la posizione, contratto l’addome e unire i palmi all’altezza del petto. Quindi, caricare a poco a poco fino a quando non si fissa la vista su un punto specifico. Esegue 10 respiri profondi, poi il resto e passare le gambe. 4. Elevazione del bacino

L’elevazione del bacino o il ponte è un’attività sana, che permette di tonificare l’addome e i glutei.

Richiede un po ‘ di concentrazione e la resistenza per mantenere la stessa posizione per alcuni secondi.

Come si fa a farlo? Mentre giaceva sulla schiena, piegare le ginocchia e tenere le caviglie con le mani. Quindi, inspirare e sollevare il bacino verso il soffitto. Contrarre i muscoli dell’addome e tenere la posizione senza sollevare i piedi da terra. Cercate di tenerlo per 45 secondi di riposo, e di eseguire 5 ripetizioni. 5. Stella di mare

ejercicio

In un primo momento può sembrare un po ‘noioso, ma con un po’ di pratica sarà sempre più semplice.

L’idea è di iniziare lentamente e gradualmente aumentare la velocità.

Come si fa a farlo? Sdraiatevi su un tappetino per lo yoga e stretching le gambe e le braccia, come se volesse toccare il soffitto con loro. Quindi, alzare la testa e sollevare le spalle dal pavimento, allo stesso tempo, allunga le braccia e le gambe ai lati del corpo (formando una stella). Basso attentamente la testa e le spalle, mentre torna alla posizione iniziale. Di fatto tra i 6 e i 10 ripetizioni.

Visita questo articolo: Scoprire 3 frullati di un ottimo modo per promuovere la circolazione delle gambe

6. Ginocchia al petto

Alzando le ginocchia verso il petto mentre l’addome si sarà in grado di riaffermare e tonificare i muscoli.

Se si riesce a mantenere l’equilibrio senza cadere le gambe a terra, si lavora principalmente glutei.

Come si fa a farlo? Sedersi sul pavimento con le gambe estese. Flettere le ginocchia e elévalas in direzione del petto. Mantenere i polpacci paralleli al pavimento e inspirare mentre si fa il tratto lentamente. Cercate di mantenere la schiena dritta in ogni momento e concentrarsi su di spremere gli addominali.

Tenete a mente che, al fine di ottenere buoni risultati con questi esercizi che dovrete fare per loro e continuamente supportato da una buona alimentazione.

È un caso di adozione di ciascuna delle posizioni in modo da non soffrire di lesioni. Si comincia già!

Have something to say?