Aneddoto Del Giorno Dell’Anno !

Guitry nella sua famosa frase del giorno dell’anno“, Il primo gennaio è l’unico giorno dell’anno in cui le donne dimenticare il nostro passato e il nostro presente”, riassume bene lo spirito del Giorno dell’Anno. Infatti,il 1 ° gennaio è un giorno speciale, che oscilla tra festa, buoni propositi, e per alcuni è anche un giorno come gli altri. Torniamo alle tradizioni e alcune delle storie che hanno scandito il passaggio al nuovo anno :

Lo sapevate che il primo di gennaio non è stato sempre il primo giorno dell’anno ? Siamo, infatti, per festeggiare il nuovo anno il 31 dicembre, a Mezzanotte, solo a partire dal 1622, perché papa Gregorio XV voluto semplificare il calendario e lasciare il tempo tra l’inizio dell’anno e le vacanze di Pasqua. Ma fu Giulio Cesare che ha introdotto il primo giorno dell’Anno, il primo gennaio, quindi, che carlo Magno aveva decretato che il giorno dell’Anno cade il 25 dicembre, giorno di Natale, e Hugues Capet di Pasqua, il primo giorno dell’Anno ! A seguito dell’introduzione del calendario repubblicano, nel 1792, al 1 ° vendémiaire è stato sostituito il 1 ° gennaio. Infine, nelle parole di Prévert “Se avessimo avuto inizio a contare i secoli Eros e Venere, e non saremmo qui ! “

È stato 4 secoli che stiamo per celebrare il giorno dell’Anno, per la data corretta, ma le tradizioni persistono ma sapete perché vi bacio sotto il vischio, o perché il primo di gennaio è il giorno della premiere ? Vediamo insieme i misteri del giorno dell’Anno !

A mezzanotte il tempo preciso, si tratta di “bon ton” di baciarsi sotto il vischio e per augurarci un buon anno. La gui è il simbolo di buona salute e prosperità, e ci sono un paio di secoli, invece di dire: il tradizionale “buon anno, buona salute” , abbiamo utilizzato la formula “Il vischio il nuovo anno” !

Ma il primo di gennaio è anche il giorno della premiere che offriamo ai bambini piccoli o a persone che hanno reso servizi. Questa tradizione pagana in nome della dea romana Strésa è stato considerato come il male dalla Chiesa Cattolica, ma anche come il danneggiamento dei rivoluzionari del 1789. Tuttavia, in questo periodo di crisi, che il nuovo anno regali non sono più la festa e i regali per i tutori dell’edificio, le donne della famiglia, che ammontano a più di 50€ ogni anno, hanno visto una riduzione nel 2015 2525de oltre il 25%. E poi i calendari stanno scomparendo perché molti fanno loro questa citazione di”Alphonse Allais “non mi prendono sul mio calendario di quest’anno, perché ero molto infelice con l’anno scorso ! “

In precedenza, il nuovo anno regali sono stati anche verbale, étrennait voti sono stati fortunati ed era per lo più i poveri, i bambini che dovevano presentare prima i più ricchi o i genitori. In caso contrario, il male, la fortuna e la rovina sarebbe touch. Questo è il motivo per cui i mendicanti riuniti per augurare a Mezzanotte di un grande anno e gli anziani sono stati in attesa per ripailler !

Tutte queste tradizioni sono arrivati alla fine di un lungo periodo di tempo e i Giorni dell’Anno, tranne per l’attraversamento dei momenti simbolici come l’anno 2000 ha perso il suo splendore ! Il giorno dell’Anno è un giorno festivo, dal 1810, ma milioni di persone lavorano, tuttavia.

Un anno che finisce, è una pietra molo al fondo del serbatoio dell’età, e che cade con risonanze addio!

giorno dell’Anno

Pubblicato in farm

Have something to say?