Alimenti che aiutano a trattare la pelle secca

Alcuni fattori, come le temperature estreme, la nutrizione, l’eccesso di alimenti trasformati e l’ipotiroidismo, può essere responsabile per avere una pelle secca; pertanto, è necessario consumare alimenti che aiutano la pelle a mantenere livelli ottimali di umidità.

GLI ALIMENTI RICCHI DI ACQUA

Per prevenire la pelle secca, è importante per mantenere la pelle ben idratata, e bere molta acqua per mantenere un adeguato livello di umidità; la frutta e la verdura può anche aiutare, come l’uva, melone, arance, pomodori, cetrioli, cipolle, peperoni e sedano.

Gli ALIMENTI RICCHI di A, B e C

Alimenti ricchi di vitamine A, B e C sono antiossidanti che aiutano a riparare la pelle; gli alimenti ricchi di beta-carotene, che sono le verdure verde scuro come spinaci e frutta e verdura di colore giallo e arancio, come i peperoni gialli e rossi, carote, zucca, arance e albicocche sono benefiche per il ripristino delle aree danneggiate della pelle.

Quegli alimenti che sono ricchi di vitamina B2, come il formaggio, la carne e le uova contribuiscono a dare luminosità alla pelle. La vitamina A aiuta la crescita di nuova pelle e si trovano in olio di pesce, latte e uova.

ALIMENTI RICCHI DI ZINCO

Alimenti ricchi di zinco aiutano a riparare i danni della pelle, come il peeling, la pelle secca, prurito, e promuovere la morbidezza della pelle; buoni esempi sono le ostriche, sardine, acciughe, ostriche, germe di grano e semi di zucca.

ALIMENTI RICCHI DI ZOLFO

Il consumo di alimenti contenenti zolfo può promuovere il ringiovanimento della pelle e mantenere la pelle idratata, morbida e flessibile, come gli asparagi, le uova, la cipolla e l’aglio, principalmente, e anche se si trovano in molti frutti e verdure, latte e cereali integrali. Per quelle persone che soffrono di disturbi della pelle, sono benefiche per le terme sulfuree.

OMEGA-3 ACIDI GRASSI

Omega-3 acidi grassi presenti nel pesce di acqua fredda può aiutare la pelle ad essere meno sensibile ai raggi ultravioletti, oltre al consumo di pesce, in particolare salmone, e di evitare le carni rosse, sono i modi di promuovere e mantenere la salute della pelle, a causa di una dieta ad alto contenuto di grassi saturi, può causare l’invecchiamento della pelle.

Olio di semi di lino spremuto a freddo, non raffinato è anche una fonte di omega-3, e può essere utilizzato in insalate e verdure in forno a bassa temperatura. Calore oli che favoriscono la produzione di radicali liberi, che influenzano direttamente la salute della pelle; quindi, evitare trattati oli vegetali da calore e cibi fritti.

Immagine per gentile concessione di Mumumio

Have something to say?