7 cose che non sapevi su di ansia e consentono di far fronte

La dispnea, palpitazioni, estremo nervosismo, blocco mentale, tensione muscolare… Che non ha avuto per qualche tempo una crisi di ansia? La vita quotidiana ci mette a volte in situazioni che non conosciamo molto bene come affrontare e superare.

L’ansia point, che siamo in grado di sentire, per esempio, quando parla in pubblico, o per il semplice fatto di salire su un aereo. Non avrebbe importanza se fossero le azioni che avvengono in pochissime occasioni e di non disturbare in alcun modo l’equilibrio della nostra vita. Ora, cosa succede quando l’ansia “installato” nella nostra vita e diventiamo vittime della paura e pensieri ossessivi quasi ogni giorno?

È un rischio per la nostra salute fisica ed emotiva. Da qui l’importanza di sapere come gestire questa ansia di tutti i giorni, e c’è anche il bisogno di conoscere tutti questi aspetti di questa sensazione dolorosa.

1. Evitare o non so come fare a riconoscere le emozioni che porta all’ansia più tardi

depredacion-emocional

Ci metterò un esempio: siete in una riunione di famiglia e, a causa di un equivoco e di una successiva discussione, si finisce per avere un problema con un membro della famiglia. Non dare importanza, non vuole pensare, ma, da allora, è radicalmente andare di nuovo a questi incontri e, ancora di più, è possibile sviluppare un po ‘ di fastidio e pensieri negativi verso alcuni membri della vostra famiglia.

In questo caso, che cosa si dovrebbe fare è quello di riconoscere il nostro problema con quella persona in particolare con cui abbiamo avuto il disaccordo. Parlare e di ragionare con lei, ma senza dare la colpa al resto della famiglia, evitando così lo stress emotivo e l’ansia. Evitare o fuggire da certe situazioni non fa altro che aumentare il problema.

2. Differenze nella nostra chimica del cervello

cerebro' sano

Sicuro che hai incontrato persone che dimostrano solo l’ansia per nulla. Personalità calma che raramente si preoccupa o che devono affrontare i loro problemi con grande equilibrio. In contrasto, ci sono quelli che, al minimo problema, si sviluppa immediatamente una grande ansia, pensieri negativi e anche evitare.

Perché sta succedendo questo? Perché siamo così diversi l’uno dall’altro? La dopamina e la serotonina, neurotrasmettitori che generano questi processi di ansia, e ci sono persone che hanno un entusiasmo in questi circuiti del cervello che causano loro di reagire in modo più intenso rispetto a altre persone.

3. Segnali di avvertimento

dolor-de-cabeza-al-despertar

Ci sono quelli che non vedono di lui, non c’è uno che non è a conoscenza che si sta lasciando l’ansia che si installa nella vostra vita in modo graduale e anche pericoloso. Che cosa sono quei segni premonitori?

Mal di testa Emicrania Problemi di sonno Irritabilità La stanchezza I problemi per rendere la digestione Crampi muscolari, tremore delle mani 4. L’ansia è legata ad altri problemi

Desanimo-y-tristeza

La maggior parte del tempo l’ansia non viene visualizzato solo. In realtà, potremmo dire che è chiaramente legato ad altre situazioni che si devono prendere in considerazione:

Qualche problema emotivo, una delusione, una perdita… Tutto questo fa di noi hanno più difficoltà ad affrontare giorno per giorno e che ogni aspetto ci permetterà di avere l’ansia. Depressioni. Non è sempre facile diagnosticare depressione, c’è che, in molte occasioni, persone derivanti da altri tipi di problemi se si sa che la vera radice del problema è la depressione. 5. La potenza di esercizio fisico

ejercicio

Può sorprendere, ma per molti medici e psichiatri, non c’è niente di meglio di un trattamento per l’ansia di tutti i giorni che un po ‘ di esercizio ogni giorno. Andare a fare una passeggiata, fare una lunga passeggiata per mettere in atto il nostro cuore, per liberare le tossine, dove si producono i cambiamenti chimici nel nostro corpo, ci permette di affrontare questo problema in un modo molto appropriato.

Vale la pena tenendo presente.

6. Siamo tutti andando a soffrire nella nostra vita è un episodio di ansia

ansiedad' alessandra

L’ansia fa parte dell’essere umano. Siamo tutti “fallibile”, tutti noi abbiamo paura di qualsiasi cosa, e, cosa più importante, a volte la vita ci mette in situazioni che non conosciamo molto bene come gestire all’inizio, sembra di ansia.

Tuttavia, si deve pensare ad esso come un meccanismo di difesa o di “alert”, come un segnale di allarme che ci indica che c’è qualcosa che dobbiamo fare, qualcosa che si deve cambiare o per il viso. Se fuggi, il problema diventa più grande, in modo da guardare in faccia a questa situazione di stress e di risolverlo.

7. L’ansia colpisce le donne più

Remedios' para tratar la ansiedad

Secondo uno studio dell’Università Nazionale Autonoma del Messico, lo stress e l’ansia di trovarsi in un grado maggiore nelle donne, soprattutto di età compresa tra i 15 e i 50 anni. Perché? Abbiamo molte responsabilità, anticipiamo di più le cose, possiamo dare loro un sacco di giri, pensiamo troppo per gli altri prima che a noi stessi… E tutto questo deriva, in quegli improvvisi attacchi di ansia o di stress che possono essere conservati per anni e anni.

Tuttavia, c’è qualcosa che abbiamo in nostro favore e ci rendono diversi dagli uomini: siamo in grado di gestire lo stress e l’ansia meglio di loro, perché noi siamo più facilmente parlare delle nostre emozioni. Sappiamo riconoscerle e gestirle in modo più efficace.

Non dimenticare di tutti questi aspetti e volti della vostra ansia quotidiana.

Have something to say?