66-Anno-vecchio, UNA persona senza fissa dimora è Morto Di Freddo Nel cuore di Parigi.

sdfCome possiamo continuare nel 2016 a morire di freddo nel nostro paese? Che cosa è più, a 66 anni ? Un uomo è morto ieri sulla ringhiera di un parcheggio in cui aveva le sue abitudini. Anche se questo è stato un uomo fragile, possiamo ancora accettare che gli uomini e le donne vivono la notte, con temperature di congelamento? Questa storia è drammatica e secondo i dati della Croce Rossa 2% dei senza fissa dimora, avrebbe più di 65 anni più di 2000 cittadini anziani che dormono fuori ogni notte. Possiamo ancora guardare altrove e non allungare la mano?

Che cosa è ancora più penoso di questo dramma è che questo ragazzo è morto in una zona esclusiva di Parigi in aperta ‘ 8 ° distretto. 66-anno-vecchio uomo è stato regolarmente alla “sua “parcheggio e ha fondato il suo luogo di vita: dormiva su una poltrona, avvolto in una vecchia coperta blu.

Se continuiamo con l’orrore, il signore aveva chiesto il 9 dicembre, un posto in una casa di. Mentre si muoveva con difficoltà, era difficile per lui trovare un alloggio adatto per la sua disabilità…è davvero un dramma che avrebbe potuto essere evitato.

Si stima che più di un milione il numero di persone anziane che, nel 2018, sarà al di sotto della soglia di povertà. Sempre più, i senzatetto sono i lavoratori poveri o persone anziane e il loro numero è in rapida crescita.

Già sentiamo il commento, “accogliamo degnamente i migranti e lasciato morire di fame i nostri concittadini” senza opporre gli esseri umani, si potrebbe arrivare già a tutti coloro che la richiesta di un alloggio degno e caldo ?

66 ansSDF morte

Pubblicato in farm

Have something to say?