6 abitudini che causano l’alterazione della tiroide

La tiroide è una ghiandola a forma di farfalla che, anche se molti non prendono in considerazione, gioca un ruolo molto importante nella salute essere responsabile della produzione di ormoni per regolare i processi metabolici.

La funzione della tiroide influenza la regolazione della temperatura corporea, il ritmo con cui funziona il cuore, l’umore e il tasso metabolico, che è quello che determina la velocità con cui una persona brucia le calorie che si consumano.

In sintesi, il corretto funzionamento di questa ghiandola è correlato in senso lato con la salute in generale. Pertanto, qualsiasi interruzione nel suo funzionamento può generare uno squilibrio ormonale che può portare allo sviluppo di diverse malattie e disturbi.

Quali sono i problemi della tiroide più comuni?

Problemi alla tiroide sono 8 volte più frequente nelle donne che negli uomini e il fattore di rischio aumenta con l’arrivo, nella fase della menopausa.

Tiroides

I principali disturbi della tiroide sono:

L’ipotiroidismo si Verifica quando la ghiandola tiroide non produce abbastanza ormoni. Questo provoca uno squilibrio nel corpo che può causare i seguenti sintomi:

La stanchezza e la depressione. Sensazione di freddo. Il dolore muscolare. Il pensiero lento o difficoltà di concentrazione. Problemi digestivi e stitichezza. Ciclo mestruale più abbondante e lungo. Improvviso aumento di peso. Pelle, capelli e unghie secche e fragili.

Ipertiroidismo: Questo è un caso opposto al precedente. Si verifica quando vi è una quantità eccessiva di ormoni tiroidei. Produce i seguenti sintomi:

Tremori, mal di testa, nervosismo, irritabilità. Una sensazione di calore. Frequenza cardiaca rapida e irregolare. Debolezza muscolare e affaticamento. Movimenti intestinali più frequenti. Periodi mestruali che sono meno abbondanti. Perdita di peso improvvisa. La perdita dei capelli. I suoi occhi sporgenti.

Leggi anche: Scopri i benefici di alghe per l’ipotiroidismo

Quali sono le abitudini che possono causare alterazioni della tiroide?

Problemi alla tiroide sono dovuti principalmente a malattie autoimmuni, la genetica e l’uso di alcuni farmaci.

Diversi studi sono stati in grado di determinare che c’è una relazione tra la pratica di alcune abitudini e l’aumento del rischio di problemi alla tiroide. Questo, a sua volta, influenza direttamente il metabolismo del corpo e la salute in generale.

Stile di vita sedentario

AlcoholismoAlcoholismo

Bere troppo alcol altera la funzione della tiroide e può portare a soffrire di disturbi come l’ipotiroidismo.

Quale sarebbe la soluzione?

Per evitare questo tipo di bevande, o in caso di mangiarli con moderazione.

La visita di questo articolo: Gli effetti di un eccesso di alcol sulla nostra salute

Fumatori

La sigaretta e il fumo contiene sostanze tossiche, come il tiocianato, che può causare seri problemi alla tiroide, soprattutto in quelle persone che hanno qualche fattore di rischio.

La cosa più inquietante è che le persone che hanno l’abitudine di fumare, hanno più difficoltà a controllare i problemi di tiroide in confronto di coloro che non fumano.

Quale sarebbe la soluzione?

Il fumatore deve fare tutto il possibile per fermare questa abitudine che permetterà di migliorare la vostra qualità di vita e controllare il problema. Inoltre, coloro che non fumano, dovrebbe evitare di essere vicino alle persone che lo fanno.

La carenza di iodio

Yodo

La carenza di iodio è una delle principali cause di problemi di tiroide, in particolare l’ipotiroidismo. Questo elemento è necessario per la ghiandola a produrre ormoni tiroidei e funzionare correttamente.

Quale sarebbe la soluzione?

Aumentare il consumo di iodio attraverso una dieta che include alimenti come:

Sale marino. Pesce e frutti di mare. I fagioli bianchi. Le alghe. Aglio e cipolla. Prodotti lattiero-caseari come yogurt, latte e formaggio. Stress

Il sistema endocrino è sensibili agli stress fisico ed emotivo e, quando questi sono molto intensi, può essere causa di alterazioni della tiroide.

Quale sarebbe la soluzione?

Imparare a gestire situazioni di stress da praticare qualsiasi tecnica di rilassamento o la prestazione di un’attività che genera piacere.

Have something to say?