5 ingredienti si dovrebbe evitare nel vostro dentifricio

Ti sei mai chiesto che contiene il tuo dentifricio? Che cosa possono avere effetti nocivi per la salute? Che cosa si dovrebbe preoccupare di sostanze chimiche associate? Perché non è molto comune sentire che la pasta è dannoso o può avere effetti che alterano il corpo.

Solo composti chimici che aiutano a sbiancare i denti e ha una protesi sano può causare qualche danno. Per questo motivo, si dovrebbe evitare di quelli che sono alcuni prodotti che, alla fine, non sono sani o raccomandato. Controllare l’etichetta della vostra pasta e assicurarsi che esso contiene:

1. Il sodio lauril solfato (SLS)

La SLS è comunemente usato in prodotti per l’igiene personale. Questo ingrediente è quello che permette di formare la schiuma caratteristica del dentifricio.

Quindi, cosa c’è di sbagliato? È noto che proviene dalle noci di cocco e che è contaminato durante il processo di fabbricazione con sostanze chimiche che sono stati associati con:

Il cancro L’irritazione della pelle Disturbi del sistema endocrino

Questi danni si verificano quando il sodio lauril solfato è presente in concentrazioni del 2% o superiore. La cosa migliore è che il dentifricio ha una concentrazione di 1% o meno.

espima' pasta de dientes

Alcuni studi dimostrano che questo composto può generare piaghe o ulcere in bocca, è meglio guardare per abbassare le concentrazioni del 2% o non contengono.

Per fare questo, vi è un composto che deriva anche da cocco, chiamato solfato di sodio, che è meno irritante rispetto SLS.

2. Il biossido di titanio

Il biossido di titanio è un pigmento bianco che è diventato molto comune a causa della sua proprietà di dispersione e la sua presunta non-tossicità. E ‘ comunemente usato in vernici, materie plastiche o dispositivi elettronici.

Sicuramente vi state chiedendo che cosa è utilizzato per il dentifricio. Bene, questo composto dà un colore bianco per ogni dente per un breve periodo di tempo.

A prima vista, questo non suona molto tossico, ma l’esposizione prolungata a questo elemento può causare lievi modifiche nei polmoni.

Inoltre, il biossido di titanio possono avere un effetto tossico sulle cellule del cervello. Questo può causare lesioni cerebrali e di essere un pericolo per la salute.

3. Il mentolo

Il mentolo è un composto organico che proviene da piante di menta. Si potrebbe supporre che questa fonte naturale lo rende completamente sicuro e sano. Non solo offre una sensazione di alito fresco, ma il dentifricio avrà un gusto accettabile.

La cattiva notizia è che questo composto provoca un effetto di raffreddamento, se inalato. Questo è il motivo per cui la maggior parte dei dentifrici e collutori per portare una leggenda di “Non utilizzare questo prodotto”.

4. La formaldeide

Noto anche come la formalina, questo non è necessariamente un composto di dentifricio, ma che viene utilizzato per disinfettare alcuni ingredienti della stessa e che, questo è sicuro.

È importante notare che l’ingestione può essere molto dannoso. Non solo è possibile utilizzare, e molto meno per la spazzolatura dei denti.

Tra i suoi possibili effetti collaterali sono:

Ittero Danni renali Danni al fegato Nei casi più gravi, anche la morte

Siamo in grado di presentare anche disturbi meno gravi, come sono:

Gli occhi acquosi Nausea Attacchi di tosse Senso di oppressione al petto Eruzioni cutanee

Indicato, questo composto è usato in piccole quantità, solo per eliminare i batteri dai denti.

5. Glicerolo

Questa sostanza si trova nella antigelo fuori dall’auto e viene utilizzato come un composto per evitare che la pasta si asciughi. Se non fosse per il glicerolo, la pasta sarebbe più graffiante.

Anche se potrebbe non sembrare tossico se ingerito, può causare:

Nausea Fegato e problemi renali Reazioni allergiche Mancanza di respiro Sensazione di intorpidimento o gonfiore della lingua, delle labbra o del viso Alternative

alternativas' a la pasta de dientes

Senza dubbio, ci sono molti componenti che non so che uso o che sono normalmente nella polpa dei denti. Ora che sapete, si potrebbe desiderare di evitare di loro.

Tra le possibili alternative, si può cercare sostituti naturali:

Pennello secco Spazzolamento dei denti con bicarbonato di sodio Spazzolatura con acqua, (non lascia un alito fresco, ma se si rimuovono tutti la targa) Utilizzare l’olio di cocco

Have something to say?