5 errori comuni quando si dà del primo soccorso

La maggior parte di noi non danno molta importanza alla formazione di primo soccorso che riceviamo in tutta la nostra vita. Alcuni di noi pensano che questi dati sono abbastanza evidenti e che già abbiamo ben compreso.

Il problema si presenta quando si affrontare un’emergenza ed è necessario mettere in pratica le conoscenze. Non è raro vedere che alcune persone che peggiorare una situazione che è stata inizialmente molto semplice.

Cosa ti è successo? Pensi davvero che sai come agire in caso d’emergenza? Sapete quali sono i 5 errori di primo soccorso più comuni?

Qui vi diciamo cosa non fare. Prendere nota e di essere preparati per ogni evenienza.

1. Utilizzare le dita per ottenere le cose fuori gli occhi

ojo-irritado

È molto comune per alcuni stranieri, elemento l occhio, una scheda, un granello di polvere o qualcosa di simile.

Tuttavia, si dovrebbe sapere che mettere il dito nell’occhio a uscire, non è raccomandato. Forse non quello che si pensa, ma le mani sono uno dei più sporchi del tuo corpo.

Questo significa che attraverso le dita possono introdurre batteri che poi genera infezioni.

Nel caso In cui qualsiasi elemento estraneo è entrato l’occhio, si può:

Usare acqua pulita per sciacquare l’occhio. È importante non tagliare o restriegues, in quanto ciò potrebbe causare danni a qualsiasi zona dell’occhio. L’acqua deve essere priva di cloro e di qualsiasi altro irritante. Usare colliri o soluzione per lenti a contatto. Questo fluido è appositamente progettato per essere amichevole per gli occhi e per facilitare la rimozione di eventuali corpi estranei.

Una volta che avete usato il liquido, prova a lampeggiare per svolgere tale elemento dispari esterno dell’occhio, o rimuovere accuratamente con un pezzo di tessuto pulito.

Leggi anche: 7 esercizi per gli occhi che quotidianamente hanno a che fare

2. Versare il perossido di idrogeno su una ferita aperta

limpiar' heridas con agua oxigenada

Questo è uno degli errori di primo soccorso che abbiamo appreso da una giovane età. Certo che in più di un’occasione si sono diminuiti e, quando si dispone di una ferita, la mamma applicato acqua ossigenata.

Al momento sono apparse alcune bolle bianco e ho pensato che era un segno che i germi punto di morte, e di essere liberi da qualsiasi rischio di infezione.

Ad oggi, molte persone ancora hanno questa idea sbagliata. La realtà è che l’acqua ossigenata può danneggiare i tessuti della pelle, perché colpisce le cellule. È vero che i batteri e germi vengono uccisi, ma anche influenzare il processo di guarigione.

Non è raro vedere che le ferite trattate con perossido di idrogeno prendere più tempo per guarire e mostrare cicatrici che sono più grandi o che sono per la vita.

La cosa migliore che puoi fare è quello di lavare la ferita con acqua e sapone neutro. La pressione del rubinetto aiuterà a rimuovere lo sporco e residui, mentre il sapone, disinfettare la zona.

3. Utilizzare burro soffiato aree

Questo consiglio è valido per tutti i tipi di oli, come vaselina e pomate antibiotiche. Ciò che in realtà fare oli per la pelle, strati, è quello di ridurre la possibilità di rilasciare il calore, il che rende la masterizzazione di continuare a scrivere e, quindi, causando più danni.

Il modo migliore per prendersi cura di un’ustione è di applicare acqua fredda, ma solo per 30 secondi. È possibile ripetere questa operazione per un massimo di 20 minuti, se si sente la vostra pelle si bruciano ancora troppo, ma poi asciugare e coprire.

Infine, coprire la zona bruciata con un involucro di plastica, che è poroso e sterile. Questo permette la masterizzazione di recuperare in un ambiente fresco, e protegge contro i batteri che possono infettare la ferita.

4. Usare alcool per abbassare la febbre

Disminuir-fiebre

Questo mito di primo soccorso è un errore molto pericoloso. Dato che l’alcool evapora rapidamente, questo processo rende la pelle sentire più fresco al momento, e per questo motivo è diventato popolare.

Tuttavia, questo non significa che si finirà con la febbre, in quanto non influisce in alcun modo la temperatura del corpo. Che cosa può accadere è che l’alcol penetrare nella pelle e causare avvelenamento.

In caso di febbre è consigliabile resto, consumare molti liquidi e utilizzare un impacco freddo per ridurre il disagio. Ricordate, se la febbre non scende, è una buona idea di andare dal medico.

Visita questo articolo: Rimedi domestici che possono essere di grande utilità per abbassare la febbre

5. Inclinare la testa all’indietro per fermare un sanguinamento dal naso

Anche se la cosa migliore è di sollevare alcune lesioni, come ad esempio un infortunio alla caviglia, in caso di sanguinamento nasale non deve essere fatto. Quando si inclina la testa all’indietro tutto il sangue si precipita giù per la gola, e il sanguinamento in realtà non si ferma.

Si corre il rischio di deglutizione, irritare lo stomaco e provocare il vomito. La cosa ideale è quello di piegarsi in avanti, applicare pressione sul naso per 5 o 10 minuti, fino a quando l’emorragia si ferma.

Si può considerare più tardi per fare una visita al vostro specialista, soprattutto se si prendono anticoagulanti, e se il sanguinamento non si ferma o si verifica con una certa frequenza.

Per più di primo soccorso sembra essere qualcosa di semplice e che chiunque può fare, è importante non fare errori. Nel migliore dei casi si potrebbe non ottenere nulla, ma ci possono essere problemi più gravi.

Prima di ogni dubbio, è importante chiamare il medico o di un’ambulanza per la persona di essere servite.

Have something to say?