5 cibi malsani che includere nella vostra dieta normale

Seguire una dieta sana ed equilibrata, sembra un po ‘ complicato, soprattutto in questi tempi, in cui molte aziende cercano di mascherare i cibi non sani.

Anche se al momento è più facile identificare quei cibi che non sono così buone per il corpo, molti dei quali sono ancora inclusi nella vostra dieta regolare alcuni che possono anche essere dannosi.

Alcuni esperti in materia di salute e nutrizione sono la catalogazione di alcuni alimenti come “veleni”, perché, oltre a creare dipendenza, avrà anche effetti negativi sull’agenzia nel medio e lungo termine.

La cosa più preoccupante è che questi sono spesso inclusi nella dieta, molto spesso, dal momento che in molte culture sono la base per lo sviluppo di varie ricette.

Conoscerli e a ridurre il suo consumo è il modo più efficace per evitare i rischi che vengono con loro. In questa occasione ci rivelerà le 5 più comuni e perché sono considerati dannosi per la salute.

1. Riso bianco o raffinato

Arroz' blanco o refinado

Il riso bianco è più attraente in apparenza, ma non è il più sano.

Al fine di rendere questo colore di tutto il grano deve essere sottoposto a un processo di raffinazione che rimuove lo strato esterno e il germe, che è a dire, la parte che ospita gran parte delle sue proprietà.

Come risultato è un fiore con pochi nutrienti e un elevato contenuto di amido. L’ingestione di frequente nella dieta è stato associato con un aumento dei livelli di zucchero nel sangue e, nel lungo termine, con il diabete.

Vedere inoltre: Acqua di avena per la perdita di peso, abbassare il colesterolo e regolare diabete

Qual è la soluzione?

Anche se è un po ‘ più costoso, il miglior sostituto è il riso, che nella sua buccia mantiene tutte le sostanze nutritive di cui il bersaglio perde per essere raffinato. Fornisce vitamine del complesso B, contiene fibra, non ha glutine e a bassissimo contenuto di grassi e calorie.

2. Farina di frumento raffinata

La farina di grano raffinato è molto povero di nutrienti, perché è stato rimosso, la buccia del grano, che è la parte che memorizza tutte le fibre, vitamine e minerali.

In luogo di questo è soggetto a trattamenti chimici che provocano la formazione di un prodotto chiamato l’alloxantina, un veleno utilizzato nella ricerca scientifica per provocare il diabete di topi sani.

Al contrario di quanto accade con l’integrale, questo peggiora i problemi di stitichezza, influenza la ritenzione di liquidi e può anche aumentare il rischio di cancro al colon.

Qual è la soluzione?

Semplice! Scegliere sempre la farina integrale, che viene fornito gratuitamente di altri alimenti a base di farina, come pane, torte o pasta.

3. Zucchero bianco

Reducir-el-consumo-de-azucar

Lo zucchero bianco non dovrebbe essere considerato un alimento, in quanto è una sostanza chimica, che viene estratto da fonti vegetali come la canna o di barbabietola.

È molto povero di nutrienti, ma hanno un alto tasso di calorie che è stato associato con un aumento di peso, difficoltà nel metabolismo e diabete.

Invece di fornire vitamine, minerali, fibre e altri nutrienti, rimuove la salute del corpo e provoca una forte dipendenza che porta anche a problemi del sistema nervoso e il sistema immunitario.

I dolcificanti chimici sono anche dannosi, come essi sono associati con l’obesità e il cancro. Questi includono: l’aspartame, la saccarina, e ciclamatos, che sono spesso presenti nei cosiddetti spuntini leggeri.

Consigliamo di leggere: 7 deliziosa bevanda, che possano rafforzare il sistema immunitario

Qual è la soluzione?

È molto difficile da eliminare lo zucchero dalla dieta, perché, oltre ad essere coinvolgente, è presente anche in molti altri prodotti di consumo quotidiano.

Tuttavia, con un sacco di forza di volontà, si può iniziare a ridurre gradualmente fino a che non è più necessario inserirli. Invece di utilizzare dolcificanti naturali come la stevia o miele.

4. Sale da tavola

Sale da tavola raffinato è uno degli ingredienti che sono incorporati nella dieta quotidiana. Questa varietà di sale non è più di cloruro di sodio a cui viene aggiunto iodio e fluoro, in modo artificiale.

Nonostante il fatto che in minime quantità, non rappresentano un rischio per la salute, attualmente scoraggia il consumo anche perché è presente in molti alimenti ed è di solito presa in quantità esagerata.

Queste grandi quantità che sono accumulati nel corpo sono legati alla ritenzione di liquidi, ipertensione e malattie infiammatorie.

Qual è la soluzione?

Come sostituto di raffinato il sale, si sceglie per l’acquisto di sale Himalayano. Puoi anche sostituirlo con spezie e aromi naturali.

5. Oli vegetali

Aceites' vegetales

Uno dei più grandi errori alimentari consumatori è quello di credere che tutti gli oli sono sani per il semplice fatto che egli proviene da una fonte vegetale.

Quello che è certo è che alcuni, come il palm o di soia, non sono così buoni, perché sono caricati con i grassi saturi che aumentano i livelli di colesterolo.

Inoltre, i grassi come la margarina e vegetale, aumentare il rischio della coronaropatia ad essere le principali cause di ostruzione arteriosa.

Come risolvere il problema?

Acquista oli monoinsaturi come l’olio di colza (o olio di canola), olio di oliva o olio di semi di girasole.

Quello che si sta consumando spesso questi alimenti? Ora che sapete come dannoso, si inizia a ridurre il consumo e provare a trovare altre alternative.

Have something to say?