4 Rivelazioni Su Léo Ferré !

Léo Ferré è un grande cantante, la cui Aragona detto, “sarà necessario riscrivere la storia letteraria di un po ‘ diverso a causa di Léo Ferré“.

Che bel tributo a questa voce, questo talento, questo compositore se prolisso, questo anarchico conservatore ! Léo Ferré, morto il 14 luglio 1993, è stato quasi 20 anni. Qui ci sono alcune rivelazioni che illumini circa l’autore meravigliosa”Con il tempo”, “La Nana” o “il Piano dei Poveri” …

Léo Ferré è stato un artista così particolare, così insolito, di una biografia di 1000 pagine non sarebbe sufficiente. Questo è il motivo per cui, dopo una lunga ricerca, come la sua vita come la sua opera misteriosa, abbiamo deciso di focalizzare l’attenzione su quattro punti, che stanno andando a sorprendere e stupire:

– Léo Ferré era conosciuto come il “rivoluzionario ” operetta”. È vero che questo anarchico era pieno di contraddizioni della Sua infanzia in Monte-Carlo non c’era di certo per nulla. Per un anarchico, il successo materiale è stato un tabù, ma Léo Ferré piaciuto vivere in palazzi e viaggiare in Rolls Royce. Provocatorio, forse, ma il suo arrivo per un concerto di supporto per l’ALIMENTATORE, bella macchina inglese aveva scatenato una serie di commenti rabbiosi. Alcuni lo accusarono di essere un traditore della causa di lavoro in classe e a un concerto in Montpellier “semi di ananars” aveva cementato la sua Rolls royce !

– Léo Ferré ha scritto non meno di 43 album e più di 1000 canzoni. Egli è stato non risparmia i suoi scritti, ma lui è stato avaro nella sua vita. Ha preferito cantare accompagnati da una colonna sonora piuttosto che un’orchestra, perché era più conveniente !

– Léo Ferré amava il mare e la sua canzone più sottili “la memoria e il mare” è un inno a questo elemento. Solo Leo non riuscivo a nuotare, ma che amava nuotare, così ha messo su una boa e attaccato ad una corda, in modo che egli può tranquillamente godere il mare, soprattutto dell’Oceano, e preferibilmente a Saint-Malo.

– Uno dei suoi più grandi amori è stato Pépée ed è stato uno scimpanzé. Sono stati raccolti, nel 1961, e considerata la sua figlia, la trimbalant ovunque, a letto con lei e parlare con lei come un essere umano. È stato detto che ha il perfetto amore. Ma la caduta della storia è drammatica : sua moglie Madeleine aveva lasciato lui, e per vendetta aveva patrocinato l’omicidio di Pepée da un cacciatore che si era sparato in testa. Lei non voleva che lui rimane da solo. Léo Ferré ha sparato una delle sue più belle canzoni, nel 1969, “Pepée”, in cui ha associato l’amore per questo scimpanzé e l’ammirazione che aveva per Serge Gainsbourg. I due avevano lo stesso orecchie !

– “Il mondo è diviso tra chi piace e a chi l’altro” c’era l’usanza di dire, Léo Ferré, ma noi, abbiamo davvero l’amore ! Alla sua morte, in modo che ora egli è adorato da tutti i showbizz, era apertamente deriso, alcuni personaggi famosi hanno partecipato al suo funerale e solo Didier Barbelivien e Francis Lalanne erano presenti. Può essere forza per dichiarare che “l’indifferenza è la nostra stampella, abbiamo misanthropes“, è stato ascoltato !

Léo Ferré

Pubblicato in farm

Have something to say?