3 Ore Di Tv Al Giorno E Si Rischia La Morte !

teleCon la coppa del mondo di calcio, spendiamo un sacco di tempo davanti alla televisione. Attenzione, questo piacere può essere mortale ! Infatti, i ricercatori dell’Università di Navarra hanno dimostrato che gli adulti a guardare più di tre ore il piccolo schermo da giorno raddoppiare il rischio di morte prematura ! E quando sappiamo che ogni persona francese spende 3 ore e 50 ogni giorno davanti la tv, è necessario prestare attenzione. Scoprite i pericoli della televisione :

Per un lungo periodo di tempo, la televisione è una fonte di critiche. Alcuni lo accusano di isolamento e persino alienante il popolo! Il potere critico non esiste più, e abbiamo solo guardare stupidamente le immagini. Si accasciò sul nostro divano o il nostro poltrona, la comunicazione con gli altri è ridotto al minimo. Ma non è questo il dibattito, c’è un rischio molto più importante che guardare in lascivo tv, fare un overdose di immagini e, in fine, morire !

Quando si sa che le persone con più di 60 anni di età trascorrere 5 ore e 2 minuti prima del loro spostamento ogni giorno, diciamo che è un comportamento che è estremamente pericoloso. Nello studio in cui siamo interessati, di 13 284 persone sono stati seguiti per 8 anni, e i risultati sono preoccupanti: spendere più di 180 minuti davanti alla tv, porta ad un rischio di morte improvvisa di due volte superiore rispetto a coloro che hanno altre attività. Tuttavia, se si spendono 3 ore e ore davanti allo schermo del vostro computer, il rischio di morte non è dimostrato.

Naturalmente, questo non è il fatto di guardare la tv che è pericoloso, che è lo stile di vita sedentario che ciò comporta.

Inoltre, quando si guarda una partita di calcio della tua squadra preferita in tv, uomini e donne hanno 2.7 volte più alto rischio di avere un evento cardiovascolare ! Persone con il cuore andare 3 volte al pronto soccorso, una sera a corrispondere a quella di una normale serata!!!

Dopo queste poche righe di fastidioso, meditare su questa frase, “La televisione richiede lo spettatore come un atto di coraggio, ma è sovrumana, che è quello di spegnerlo”

morttélévision

Pubblicato in farm

Have something to say?